Questura di Aosta

  • Corso Battaglione Aosta, 169 - 11100 AOSTA ( Dove siamo)
  • telefono: 0165279111
  • email: gab.quest.ao@pecps.poliziadistato.it
  • facebook
  • twitter

Due cittadini turchi arrestati al traforo del Monte Bianco

CONDIVIDI

Nelle prime ore del mattino di ieri 2 novembre, la Polizia di Stato ha arrestato due cittadini di nazionalità turca.

Gli Agenti della Polizia di Frontiera in servizio al Traforo del Monte Bianco, in collaborazione con il personale del Reparto Mobile di Torino e con i militari dell’Esercito assegnati nell’ambito dell’operazione “Strade Sicure”, nel corso dell’attività di contrasto al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e alla criminalità transfrontaliera, hanno effettuato il controllo di un’autovettura BMW, con targa francese, in entrata sul territorio nazionale. A bordo dell’auto sono stati identificati due uomini: C.A., di anni 39, conducente, e D.C., di anni 37, passeggero.

La carta d’identità bulgara esibita dal passeggero, sottoposta ad accertamenti da parte del personale esperto in falso documentale, è risultata falsificata mediante contraffazione. L’uomo è stato arrestato per possesso di documento falso.

Da accertamenti successivi si è poi riscontrato che l’autista era a conoscenza del fatto che il suo passeggero viaggiava con un documento falso ed è stato pertanto arrestato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Gli arrestati sono stati messi a disposizione della Autorità Giudiziaria che ha disposto il giudizio con rito direttissimo innanzi al Tribunale di Aosta.

All’esito dell’udienza i due cittadini turchi sono stati condannati rispettivamente ad un anno per il possesso di documento falso e a sei mesi di reclusione per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

L’autovettura con la quale viaggiavano è stata confiscata.


03/11/2020

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

25/01/2021 18:58:45