Questura di Ancona

  • Via G. Gervasoni, 19 - 60129 ANCONA ( Dove siamo)
  • telefono: 07122881
  • email: dipps103.00F0@pecps.poliziadistato.it

Espulsi tre cittadini extracomunitari pericolosi

CONDIVIDI
questura ancona

Nei giorni scorsi sono stati accompagnati da personale della Polizia di Stato presso la Frontiera Aerea di Roma-Fiumicino nr. 3 cittadini Pakistani di cui nr. 1 già detenuto presso la Casa Circondariale di Ancona 'Montacuto', altri 2 ristretto presso la Casa di Reclusione 'Barcaglione'  e rimpatriati nel loro paese di origine in esecuzione dei provvedimenti di Espulsione Giudiziaria emessi dal Magistrato di Sorveglianza di Ancona. Gli stessi riportavano a proprio carico precedenti di Polizia e condanne per trasgressioni ripetute della legge sugli stupefacenti, rapina aggravata, violazione di domicilio, lesioni personali, danneggiamento, minaccia, spendita di moneta falsificata e ripetute violazioni della legge sull'immigrazione. Gli stranieri sono stati rimpatriati, grazie all'attività svolta dall'Ufficio Immigrazione di Ancona coordinato dalla Direzione Centrale per l'Immigrazione, mediante un volo Charter dedicato diretto a Islamabad (Pakistan), partito da Francoforte (Germania). Si rappresenta che i voli charter per il Pakistan avevano subito una sospensione dovuta alla pandemia e che il volo partito sul quale sono stati imbarcati i tre cittadini di nazionalità straniera, è stato il secondo Charter dedicato organizzato dopo la fine dello stato di emergenza.  Alle stesse operazioni di rimpatrio ha partecipato anche personale in forza presso l'Ufficio Immigrazione di Ancona, munito di abilitazione ministeriale alle scorte internazionali, che ha accompagnato i suddetti stranieri fino in Pakistan.


21/03/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

14/04/2024 20:17:45