Questura di Ancona

  • Via G. Gervasoni, 19 - 60129 ANCONA ( Dove siamo)
  • telefono: 07122881
  • email: dipps103.00F0@pecps.poliziadistato.it

Denunciato per porto abusivo di armi

CONDIVIDI
volanti-web

Nel corso della serata di ieri, durante la normale perlustrazione del territorio, personale della Squadra Volante notava un uomo che, alla vista dell’autovettura di servizio, entrava trafelato all’interno della Stazione Ferroviaria. Il comportamento tenuto dal soggetto appariva sospetto, e gli operatori decidevano di fermarlo per sottoporlo ad un controllo. L’uomo, tuttavia, raggiunto l’ingresso di un bar limitrofo alla stazione, vedendo sopraggiungere gli agenti, simulava inizialmente un comportamento disinvolto e entrava nel bar. Poi improvvisamente si dava precipitosamente alla fuga uscendo dal bar sulla piazza antistante inseguito dagli operatori. Durante la fuga l’uomo, inseguito a breve distanza dagli agenti, veniva visto chiaramente effettuare dei rapidi e ripetuti movimenti in prossimità delle tasche dei pantaloni e della bocca come per ingerire qualcosa. La fuga terminava in via Giordano Bruno dove veniva bloccato. Essendo sprovvisto di documenti di identificazione l’uomo veniva accompagnato presso gli Uffici della Questura di Ancona dove veniva sottoposto a perquisizione personale che permetteva di trovare in suo possesso un arnese multiuso fornito di lama, forbici e altri strumenti da punta e da taglio. Pertanto, l’uomo, all’esito degli accertamenti identificato per un cittadino tunisino di 37 anni regolare sul territorio nazionale, veniva denunciato per il reato di porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere.

 


05/12/2022

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

28/01/2023 21:10:18