Questura di Ancona

  • Via G. Gervasoni 19 - 60129 ANCONA ( Dove siamo)
  • telefono: 07122881
  • email: gab.quest.an@pecps.poliziadistato.it

QUESTO NON È AMORE" - CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE DELLA POLIZIA DI STATO SUL TEMA VIOLENZA DI GENERE

CONDIVIDI
1 sito

Le donne che subiscono atti di violenza hanno un modo in più per parlarne attraverso il progetto “…Questo non è amore”: un’iniziativa permanente della Polizia di Stato che ha portato, già da alcuni mesi a questa parte migliaia di persone, in tutta Italia, nei camper della Polizia per informazioni, suggerimenti e denunce contro la violenza di genere.

Il progetto ha come finalità la creazione di un contatto diretto tra le donne e un team di operatori specializzati pronti a raccogliere le testimonianze dirette di chi, spesso, ha paura a denunciare o a varcare la soglia di un ufficio di Polizia.

Anche ad Ancona, questa mattina 25 novembre, in P.zza Roma, i Poliziotti della Questura di Ancona, specializzati nella trattazione delle violenze di genere, hanno avuto modo di incontrare i cittadini nel Camper della Polizia di Stato ed illustrare loro la tematica, con l'obiettivo di superare stereotipi e pregiudizi per l'affermazione di una nuova cultura di genere ed aiutare le donne a vincere la paura, rompendo l'isolamento e la vergogna.

Alcune centinaia, sono state le persone contattate nella centralissima piazza anconetana alle quali sono state illustrate le attività svolte dalle strutture specializzate della Polizia di Stato come la Divisione Anticrimine e la Squadra Mobile che giornalmente eseguono le indagini ed i provvedimenti nei confronti degli autori delle violenze di genere.

I poliziotti hanno colloquiato lungamente con le numerose interessate, rappresentando che la Polizia di Stato è sempre in prima linea contro i reati che riguardano il fenomeno della violenza di genere e che è di fondamentale importanza la rete antiviolenza creata tra istituzioni, enti locali, centri anti violenza e associazioni di volontariato che si impegnano ogni giorno per contrastare il fenomeno.

Sono stati proiettati video e distribuiti opuscoli ideati per l'occasione.volantino questo non è amore

La stessa iniziativa è stata estesa nei Comuni di Fabriano, Osimo, Jesi e Senigallia; anche in quest'ultimo comune sono stati presi contatti con oltre 150 persone una decina delle quali di nazionalità straniera. Numerosi sono stati gli attestati di interesse per l iniziativa da parte della cittadinanza che in più occasioni ha chiesto informazioni sugli strumenti previsti dall' ordinamento nazionale a tutela delle donne che subiscono violenza. Durante la mattinata sono state distribuite delle brochure predisposte dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza contenenti i dati sul fenomeno e le indicazioni da seguire in caso di episodi di violenza.

Ad Osimo, gli Agenti del Commissariato di Polizia, hanno svolto un’iniziativa di sensibilizzazione, allestendo un punto informativo, nel pomeriggio, presso il Centro Commerciale Cargopier.

L’iniziativa, che ha riscosso molto interesse, è stata indirizzata al coinvolgimento, anche mediante la divulgazione di un opuscolo informativo, delle persone verso una problematica che, purtroppo, ha riguardato anche il nostro territorio.

Proprio nella giornata contro le violenze di genere, questa notte gli agenti delle Volanti hanno arrestato un anconetano di 48 anni, pregiudicato per atti persecutori.

Ancora una volta la vittima era la sua ex che, verso le 2.30, chiamava il 113 riferendo di essere stata picchiata dal suo ex convivente. 

Quest'ultimo, già denunciato dalla donna nell'agosto scorso presso i Carabinieri di Ancona, si era ripresentato in casa della ex con una scusa e, una volta entrato, l'aveva afferrata al collo strattonandola e percuotendola più volte fino a farla rovinare in terra, probabilmente per motivi di gelosia.

Nell'occasione gli agenti, intervenuti prontamente, rintracciavano l'uomo in Viale della Vittoria traendolo in arresto.

Questa mattina il Tribunale di Ancona ha convalidato l'arresto applicando all'arrestato il divieto di avvicinamento alla vittima 


25/11/2019
(modificato il 27/11/2019)

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

24/07/2021 08:59:06