Questura di Alessandria

  • Corso Lamarmora n.71 - 15121 ALESSANDRIA ( Dove siamo)
  • telefono: 0131310111
  • fax: 0131310666
  • email: gab.quest.al@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Prestazione sessuale costa “cara” ad un marocchino: arrestato dalla Polizia.

Arrestato marocchino

Stavano litigando furiosamente in una via del centro quando, intorno alle 21.00 , è sopraggiunta una Volante della Questura e ha bloccato due cittadini romeni, MIHAESCU Ionel, trentacinque anni e BORDEI Gabriela di ventitrè, e un marocchino di ventinove anni, AZZOUZI Khaled. Quest'ultimo qualche ora prima aveva concordato una prestazione sessuale con la ragazza, la quale lo aveva indirizzato al proprio connazionale per la contrattazione ed il compenso. Durante l'incontro il marocchino aveva consegnato al romeno una banconota da 500 euro che quest'ultimo avrebbe dovuto cambiare per consegnargli il resto. Il romeno, però, non è più tornato, lasciando a "bocca asciutta" il marocchino che, senza darsi per vinto, ha deciso di andare a cercare i due complici per farsi restituire il maltolto. Poche ore dopo, li ha incontrati e affrontati ma, oltre a subire un'aggressione verbale da parte di entrambi, è stato colpito con un pugno dal romeno. Questi, perquisito dagli agenti, è stato trovato in possesso di 940 euro, della carta d'identità e del telefono della donna e, pertanto, denunciato per favoreggiamento alla prostituzione e per le percosse al marocchino. Insieme alla ragazza, inoltre, è stato denunciato anche per resistenza a pubblico ufficiale, reato commesso per sottrarsi al controllo di polizia, e appropriazione indebita. Al marocchino, però, non è andata meglio: a seguito del controllo effettuato dai poliziotti l'uomo è risultato essere colpito da un provvedimento di cattura per reati inerenti gli stupefacenti e per aver fornito false generalità. E' stato immediatamente bloccato e arrestato: dovrà scontare 7 mesi e otto giorni di reclusione.
25/03/2010

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

14/12/2019 21:39:36