Questura di Alessandria

  • Corso Lamarmora n. 71 - 15121 ALESSANDRIA ( Dove siamo)
  • telefono: 0131310111
  • email: Pec Uff. di Gabinetto: dipps102.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

171° Anniversario della fondazione della Polizia di Stato

CONDIVIDI
171° anniversario Polizia di Stato

171° Anniversario della fondazione della Polizia di Stato la celebrazione in provincia Alessandria

Nella suggestiva cornice di “Palatium Vetus”, scrigno di arte che compendia la secolare storia del capoluogo, la Polizia di Stato alessandrina ha celebrato il 171° anniversario della fondazione, nel segno della festa, del ricordo, della condivisione e del ringraziamento.

L’appuntamento di Piazza della Libertà è stato preceduto, alle ore 10.15, dai dovuti onori a coloro che, nella secolare storia del corpo, hanno testimoniato con la vita le virtù civiche e umane dei cittadini in divisa. Il momento di ricordo, riflessione e preghiera si è svolto alla presenza del Signor Prefetto e del Signor Questore con la partecipazione del Cappellano della Polizia di Stato, dei funzionari dei diversi uffici della Polizia di Stato aventi sede in provincia, di una rappresentanza dei dipendenti dei ruoli della Polizia di Stato e dell’Amministrazione civile del Ministero dell’Interno, delle rappresentanze sindacali relative nonché di una rappresentanza con labari dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato.

 

Successivamente alle ore 11.00, presso il citato Palatium Vetus sono proseguite le celebrazioni alla presenza delle massime cariche civili e militari della provincia, con la lettura dei messaggi inviati dal Presidente della Repubblica Sergio MATTARELLA, dal Ministro dell’Interno Matteo PIANTEDOSI e dal Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza Pref. Lamberto GIANNINI ove, con declinazioni diverse, si è ricordato l’impegno quotidiano delle donne e degli uomini della Polizia di Stato al servizio dei cittadini e delle istituzioni e con l’intervento del Signor Questore che, con l’aiuto di diapositive, ha illustrato l’impegno ed i risultati delle varie anime della Polizia alessandrina nell’anno trascorso.

 

La cerimonia è proseguita all’insegna del ringraziamento con la consegna, presenti ad assistere anche i loro familiari, delle premialità e delle benemerenze a quei poliziotti che, nell’anno appena trascorso, si sono distinti nell’adempimento del proprio dovere.

In particolare tale occasione è stata propizia per gratificare e ringraziare tutte le donne e gli uomini della polizia di stato, appartenenti ai diversi uffici e reparti della provincia, che quotidianamente, con abnegazione, alto senso del dovere e professionalità, contribuiscono, in modo determinante, alla sicurezza del nostro territorio, a tutela della legalità, dell’esercizio delle libertà e dei diritti dei cittadini e della tranquillità sociale:

 

 attestato di pubblica benemerenza al merito civile al Sovr. C. Dieli Roberto con la seguente motivazione:

“libero dal servizio, soccorreva un uomo intrappolato in un’automobile a seguito di un incidente. esempio di determinazione, prontezza ed audacia. Meina (NO), 2 gennaio 2012”.

 

 attestato di pubblica benemerenza al merito civile al Sovr. Pastore Antonio con la seguente motivazione:

“durante il servizio, tuffandosi in un tratto del fiume Bormida caratterizzato da rive scoscese e viscide, traeva in salvo e prestava i primi soccorsi a due giovani donne, che non riuscivano a raggiungere la riva. chiaro esempio di senso del dovere e di coraggio. Alessandria, 25 settembre 2013”.

 

encomio solenne all’ Ispettore Russo Rino con la seguente motivazione:

“evidenziando elevate qualità professionali e non comune spirito d’iniziativa, espletava un’attività di soccorso pubblico, che consentiva di condurre in salvo gli inquilini di uno stabile interessato da un incendio. Acqui Terme (AL), 11 dicembre 2018”.

 

encomio solenne all’Ass. Cacciola Gabriele Salvatore ed encomi, all’ Ag. sc. Balistreri Silvestro e all’Ag. sc. Vitrano Manuel,  con la seguente motivazione:

“evidenziando elevate qualità professionali e non comune determinazione operativa, effettuavano un’attività di soccorso pubblico, che consentiva di trarre in salvo un uomo che, con intenti suicidi, si era tuffato nel fiume Tanaro. Alessandria, 11 giugno 2019”.

 

encomio al Sost. comm. Cavalleri Silvia, all’isp. Orabona Giovanni, all’isp. Boarini Mauro, all’Ass. c. coord. Badavelli Simone, all’Ass. c. coord. Valsecchi Andrea, con la seguente motivazione:

“evidenziando spiccate capacità professionali ed operative espletavano un’attività di polizia giudiziaria che consentiva di deferire all’autorità giudiziaria alcune insegnanti di una scuola per l’infanzia, responsabili, in concorso tra loro, del delitto di maltrattamenti aggravati nei confronti di minori, nonché di dare esecuzione a due misure cautelari della sospensione dall’esercizio del pubblico ufficio di insegnante per la durata di mesi nove. Alessandria, 14 dicembre 2018".

 

encomio al Comm. Cuccu Roberto, al V. Sovr. Baldelli Massimiliano, al V. Sovr. Fischetti Massimo, con la seguente motivazione:

“evidenziando notevoli qualità professionali ed intuito investigativo, espletavano un’operazione di polizia giudiziaria che si concludeva con l’individuazione di un sodalizio criminoso, responsabile di associazione a delinquere e traffico di rifiuti metallici. Alessandria, 14 maggio 2018.”

 

Encomio al Sovr. Raviolo Giuseppe,

 con la seguente motivazione:

“evidenziando spiccate qualità professionali, si impegnava in una delicata attività investigativa che consentiva l’identificazione ed espulsione, dal territorio nazionale, di un pericoloso soggetto di nazionalità pakistana, sospettato di far parte di una organizzazione terroristica. Alessandria, 21 marzo 2018”.

 

encomio al V. Sovr. Fiore Antonio, al V. Sovr. Gastaldi Marco, all’Ag. Tarantino Dario, con la seguente motivazione:

“dando prova di spiccate qualità professionali, si distinguevano in una operazione di controllo del territorio che si concludeva con l’arresto di tre soggetti responsabili di furto pluriaggravato e resistenza a pubblico ufficiale. a/26 – area di servizio “Turchino Est” (AL), 25 aprile 2018”.

 

encomio all’ Ass. capo coord. Gallone Fabio Mirko e lode all’Ag. sc. Deluigi Davide, con la seguente motivazione:

“evidenziando notevoli qualità professionali, espletavano un’attività di controllo del territorio, che si concludeva con l’arresto di un individuo, responsabile di resistenza a pubblico ufficiale con il deferimento dello stesso per guida in stato di ebbrezza ed omissione di soccorso in seguito ad incidente stradale. Acqui Terme, 30 maggio 2018”.

 

lode al Sost. comm. Paduano Maurizio, all’Ispettore Coden Cristiano, al V. sovr. Re Davide, all’Ass. capo coord. Serangeli Gianni, all’Ass. capo Di Marco Luca, con la seguente motivazione:

“evidenziando capacità professionali, partecipavano ad una breve ma laboriosa attività di indagine, che si concludeva con il fermo di indiziato di delitto di un soggetto responsabile dei reati di incendio continuato e danneggiamento. Casale Monferrato (al) 05 aprile 2018”.

Per tutta la durata dell’evento, nel cortile interno del Palatium Vetus, nel segno della condivisione sono state operative le postazioni di formazione ed informazione della Polizia Scientifica, della Polizia Stradale, della Polizia Postale nonché i mezzi, anche storici della Polizia, nonchè la simpatica presenza di due unità cinofile della Questura di Torino. Un momento di cui hanno usufruito le scolaresche presenti, i familiari dei poliziotti e dipendenti civili nonché la cittadinanza.

Una giornata volta a sugellare l’orgoglio ed il senso di appartenenza che accumunano le donne e gli uomini della Polizia di Stato il cui lavoro quotidiano si proietta tra la gente. Un lungo percorso durante il quale la Polizia di Stato è cambiata, si è evoluta insieme alla società, è migliorata senza perdere mai di vista il suo obiettivo più profondo: essere al servizio delle istituzioni democratiche e dei cittadini, obiettivo riassunto nel motto “Esserci Sempre” .

L’evento ha richiesto l’impegno di tutte le componenti della Polizia di Stato della provincia sia come partecipazione personale che come logistica; a loro tutti va il più profondo sentimento di ringraziamento.

Per l’ottima realizzazione dell’evento è d’obbligo altresì ringraziare innanzitutto il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria Notaio Luciano MARIANO che ha messo a disposizione la pregiatissima location di Palatium Vetus nonché tutto il personale ed i tecnici della Fondazione che si è adoperato per la buona riuscita tecnica; si ringrazia altresì il Conservatorio “A Vivaldi” che con i loro ottimi studenti hanno curato la parte musicale; Gimmy Fleurs e l’Antica Fioreria del Centro di Alessandria; Coar Sport di Tortona nonché per le caramelle ed i cioccolatini le ditte Elah Dufour e Pernigotti.

 

Alessandria, 12 aprile 2023

 

171° anniversario Polizia di Stato

171° anniversario Polizia di Stato171° anniversario Polizia di Stato171° anniversario Polizia di Stato171° anniversario Polizia di Stato171° anniversario Polizia di Stato

 

 


13/04/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/06/2024 00:56:26