Questura di Alessandria

  • Corso Lamarmora n. 71 - 15121 ALESSANDRIA ( Dove siamo)
  • telefono: 0131310111
  • email: Pec Uff. di Gabinetto: dipps102.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

La Polizia di Stato arresta un cittadino dell’est Europa colpito da Mandato di arresto europeo

CONDIVIDI
La Polizia di Stato arresta un cittadino dell’est Europa colpito da “Mandato di arresto europeo

I controlli straordinari del territorio provinciale proseguono incessantemente con la proficua sinergia tra Questura, personale della Polizia Ferroviaria alessandrina e quello del Reparto Prevenzione Piemonte di Torino. Un trinomio di figure diverse, ma tutte incardinate nell’ambito della Polizia di Stato che stanno producendo diversi risultati tangibili come già presentato nelle settimane scorse.

L’evidenza proposta è quella riferita all’attività di venerdì 13 ottobre scorso, quando il servizio svolto a Tortona in ambito ferroviario e cittadino ha portato al controllo di un uomo di 45 anni dell’est Europa, le cui generalità verificate nella banca dati interforze facevano emergere a suo carico un mandato di arresto europeo emesso dalle Autorità tedesche per i reati di minaccia alla moglie da cui era separato oltre che per furto e danneggiamento sempre nell’ambito di comportamenti violenti fisici e psicologici nei confronti dell’ex moglie.

L’uomo, in attesa delle determinazioni della Corte d’Appello di Torino, competente per la richiesta di estradizione, è stato condotto nel carcere cittadino.

Se un equipaggio si è dedicato agli accertamenti e al disbrigo delle formalità per il mandato di arresto europeo, le altre pattuglie hanno proseguito nel lavoro di perlustrazione e verifiche ad ampio raggio grazie anche al contributo di una unità cinofila antidroga della Questura di Milano. In particolare sono stati controllati alcuni esercizi pubblici, è stato segnalato all’Autorità Amministrativa un giovane trovato in possesso di modiche quantità di sostanza stupefacente per uso personale e sono stati rinvenuti, abbandonati, nell’area della stazione ferroviaria, probabilmente proprio nello scorgere l’arrivo delle Forze dell’Ordine, alcuni involucri di hashish per un peso complessivo di circa 40 grammi.

I servizi programmati settimanalmente hanno certamente un fine preventivo con una maggior presenza della Polizia di Stato in aree ritenute più a rischio, ma i risultati riportati negli ultimi tempi dimostrano anche una estrema efficacia dal punto di vista repressivo dei reati.

Alessandria, 17 ottobre 2023


18/10/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/06/2024 01:00:03