Le Préfet de police

questore-547.jpg

Dirigente Superiore Dr. Vittorino Grillo

Dirigente Superiore della  Polizia di Stato  Dott. GRILLO Vittorino nato a Salerno il 12/02/1954 residente  a Viareggio (LU)
  
  • Laurea in giurisprudenza con il massimo dei voti il 7 luglio 1976 presso l’Università di Salerno;
  • Ricercatore presso la citata Università dall’8 luglio 1976 al 14 settembre 1979, cattedra di Diritto Pubblico;
  • Autore di numerose pubblicazioni di diritto pubblico, alcune delle quali adottate dall’Università di Salerno;
  • Vincitore del concorso a Commissario di Pubblica Sicurezza, con assunzione dal 15 settembre 1979 per la frequenza del Corso di Formazione;
  • Il 24 maggio 1980 assume l’incarico di Dirigente la Squadra Volante e Vice Dirigente la Squadra Mobile presso la Questura della Spezia sino al 23 ottobre 1985;
  • Il 24 ottobre 1985 assume l’incarico di Funzionario dell’Ufficio Studi presso la Scuola di Perfezionamento per le Forze di Polizia sino al settembre 1989.  In questo periodo è autore di altre pubblicazioni di interesse per la P.A. e componente delle Commissioni di esami per i dipendenti di varie qualifiche della P.S. E’, inoltre, docente presso gli Istituti di Polizia e presso la Scuola del Corpo Forestale dello Stato;
  • Dal settembre 1989 al maggio 1990 è Capo di Gabinetto presso la Questura di Novara;
  • Dal settembre 1990 al marzo del 1996 è Capo di Gabinetto presso la Questura della Spezia;
  • Dal marzo 1996 al giugno 1997 assume l’incarico di dirigente di divisione presso la Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione del Ministero dell’Interno;
  • Dal giugno 1997 rientra presso la Questura della Spezia ove assume l’incarico di Dirigente la Divisione Anticrimine;
  • Il 20 febbraio 1998 il Consiglio di Amministrazione della P.S. , valutati i titoli conseguiti, ammette il Funzionario al Corso di Formazione Dirigenziale promuovendolo 1° Dirigente con decorrenza 1°Gennaio 1998;
  • Dall’ 1/10/2002 al 24 luglio 2007 dirige il Commissariato P.S. Viareggio con giurisdizione sui Comuni di Viareggio, Camaiore e Massarosa ;
  • Dal 25 luglio 2007 al 30 settembre 2008 esercita le funzioni di Vicario del Questore di Pisa;
  • Dal 1° ottobre 2008 al 30 giugno 2009 partecipa  al XXIV corso di Alta Formazione per Dirigenti presso la Scuola di Perfezionamento delle Forze di Polizia, conseguendo il relativo titolo.
 
  • Il 1° gennaio 2009 è promosso alla qualifica di Dirigente Superiore della Polizia di Stato.
  • Da 1° Agosto 2009 al 30 Settembre 2013 Questore della provincia di Savona.
  • Dal 1 Ottobre 2013 è Questore della provincia della Spezia

E’ stato componente della Commissione per il concorso alla nomina di Vigili Urbani per il Comune della Spezia;

 
E’ stato componente del Comitato dei Garanti del Comune della Spezia;
 
Ha partecipato costantemente, in qualità di relatore, a molteplici incontri con la cittadinanza e gli altri organismi pubblici sui problemi della sicurezza in città e sulle altre problematiche di interesse collettivo, umanitario e sociale .
Per tali attività ha ricevuto numerosissimi attestati di ringraziamento e stima da parte di enti pubblici e privati, cha hanno avuto modo di apprezzare l’umanità e la sensibilità dimostrate nell’affrontare tematiche di grande valenza sociale.
 
Ha sempre rivolto particolare attenzione alle fasce più deboli, quali giovani e anziani, attraverso numerosi incontri svolti in varie sedi insieme con i Poliziotti di Quartiere, nell’ottica di quella filosofia di prossimità alla gente tanto cara al Dipartimento P.S. e che si sostanzia, appunto, in quell’idem sentire con il cittadino. 

         E’ stato insignito con Decreto del Presidente della Repubblica in data 2/6/2006 della distinzione onorifica di Cavaliere dell’Ordine “Al merito della Repubblica Italiana” .

        In data 14 giugno 2007 è stato insignito della Medaglia di 1^ classe con diploma di benemerenza da parte del Comitato Centrale della C.R.I.

 
Nel corso della sua attività ha ricevuto numerosi encomi, lodi e attestati di benemerenza per importanti servizi di polizia portati a termine con successo.
 

Sposato, con due figli universitari, Riccardo e Nicolò. La moglie, dott.ssa FOLINO Maria Gabriella, è Vice Prefetto presso la Prefettura di Lucca.

Durante la permanenza a Savona ha svolto le sue funzioni privilegiando la vicinanza alla gente,in modo da rendere palpabile quella filosofia di prossimità che è essenziale per un sereno ecostruttivo rapporto dialettico con i cittadini.

In particolare, è stato ideatore del "Progetto Narciso" che si è posto l'obiettivo di avvicinare le istituzioni ai giovani attraverso varie iniziative culturali condivise con gli altri Enti della provincia(quali convegni, incontri nelle scuole, realizzazione di spot contro l'abuso di alcool e di droga,spettacoli musicali realizzati da giovani), non disgiunte da un'efficace attività di prevenzione nel mondo frequentato dai nostri ragazzi.


01/10/2013

Catégories

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

22/11/2019 17:05:22