Questura di Taranto

  • Via Giovanni Palatucci n.5 - 74121 TARANTO ( Dove siamo)
  • telefono: 0994620111
  • email: gab.quest.ta@pecps.poliziadistato.it
  • facebook
  • twitter

Rubano in un market e investono con la loro auto un dipendente: due arresti per rapina della Polizia di Stato

CONDIVIDI
foto intervento

Il personale delle Volanti è intervenuto in via Falanto, su segnalazione di una violenza rissa in strada.

Arrivati sul posto,  i poliziotti  hanno subito notato un  capannello di gente nei pressi di un’auto con evidenti ammaccature e, poco distante, una donna che sorreggeva il capo di un uomo sdraiato esamine sulla strada.

L’immediata attività degli agenti, che hanno raccolto le numerose testimonianze dei presenti, ha accertato che la violenta lite era scaturita tra i dipendenti di un supermercato gestito da cittadini cinesi ed una coppia che aveva appena compiuto un furto all’interno del negozio.

La donna, autrice del furto, era entrata nel negozio con una grossa borsa ed aveva rubato una notevole quantità di confezioni di shampoo per poi uscire dalla barriera delle casse e raggiungere il suo compagno che era ad attenderla in auto .

Scena che non è passata inosservata ai due dipendenti del market che con decisione hanno cercato di fermarla,  in attesa dell’arrivo della polizia nel frattempo allertata.

Ne è nata così una violenta  colluttazione durante la quale il compagno della donna è uscito dalla sua auto e, brandendo un taglierino, ha tentato di liberarla.

I due sono riusciti a divincolarsi, sono saliti in auto e ripartiti a gran velocità. Hanno però investito uno dei dipendenti che si era posto davanti all’autovettura.

Ascoltate anche le vittime, i poliziotti hanno così fermato l’uomo e la donna che, dopo l’investimento, erano rimasti di fatto bloccati.

Nel corso della perquisizione all’interno dell’autovettura di proprietà dell’uomo, gli agenti hanno recuperato le confezioni di shampoo ed alcuni tubetti di crema per il corpo.

La donna,  una 30enne tarantina con numerosi precedenti penali  per furto ed il complice,  un 36enne incensurato,  sono stati  arrestati in flagranza di reato per rapina in concorso.


26/01/2021

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

28/11/2021 08:44:15