Questura di Milano

  • Via Fatebenefratelli, 11 - 20121 MILANO ( Dove siamo)
  • telefono: 0262261
  • email: urp.quest.mi@pecps.poliziadistato.it
  • facebook
  • twitter

In autobus per spacciare cocaina, la Polizia lo arresta con oltre 400 dosi nascoste nelle scarpe

droga sequestrata Mobile scarpe

Ieri pomeriggio la Polizia di Stato ha arrestato a Milano A.S. di 55 anni, italiano con precedenti, per detenzione ai fini di spaccio.

Gli agenti della 6° Sezione “Contrasto al Crimine Diffuso” della Squadra Mobile, nel corso di un servizio di controllo del territorio volto al contrasto di spaccio di droga, nel pomeriggio hanno notato un uomo, già oggetto di controlli, che, uscito da uno stabile di corso XXII Marzo, con fare sospetto e di corsa, si è recato verso il centro della carreggiata per salire a bordo del bus fino a giungere in piazza Diaz. I poliziotti lo hanno seguito e hanno notato che, appena sceso dall’autobus, l’uomo ha cominciato a ricevere e ad effettuare numerose chiamate al cellulare. Giunto a piedi in piazza della Scala dopo aver attraversato la Galleria Vittorio Emanuele, l’uomo si è incontrato con un giovane ragazzo col quale si è incamminato verso via Manzoni.

Gli agenti della Squadra Mobile, dopo aver visto che i due si scambiavano qualcosa, sono intervenuti bloccando entrambi: il ragazzo, maggiorenne da pochi giorni, ha subito ammesso di aver acquistato due bustine per un totale di 1,1, grammi di cocaina ed è stato segnalato alla Prefettura; l’uomo, invece, sottoposto a perquisizione da parte dei poliziotti, è risultato avere, all’interno del marsupio che portava con sé, 8 involucri di cocaina per un totale di 4,1 grammi e 2 cellulari. In mano aveva i 100 euro appena pagati dal ragazzo e, in un calzino che nascondeva all’interno degli slip, sono stati rinvenuti 31 involucri per un totale di 19,4 grammi di cocaina.

Nel corso del controllo al 55enne, i poliziotti hanno anche rinvenuto un mazzo di chiavi di un appartamento del quale ha fornito indicazioni vaghe senza sapere di essere stato pedinato. Riportatisi, pertanto, in corso XXII Marzo, gli agenti della Squadra Mobile sono entrati nello stabile da cui lo avevano visto uscire e, trovato l’appartamento all’interno del quale occupava una stanza pagata all’ignara proprietaria, hanno rinvenuto, in una scatola di scarpe, 190 involucri per circa 120 grammi di cocaina nella scarpa destra e, in quella sinistra, 201 involucri di cocaina per un peso di 128 grammi.

Nell’armadio, invece, sono stati rinvenuti oltre 1300 euro chiusi in una scatola, un involucro con 3,1 grammi di eroina ed una pastiglia di un grammo di ecstasy


20/08/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

19/11/2019 13:30:56