Questura di Messina

  • Via Placida, 2 - 98121 MESSINA ( Dove siamo)
  • telefono: 0903661
  • fax: 090366777
  • email: gab.quest.me@pecps.poliziadistato.it - urp.quest.me@pecps.poliziadistato.it

Milazzo. La Polizia di Stato arresta donna per furto aggravato e denuncia la sua complice per concorso nello stesso reato

CONDIVIDI
Volante

Nel pomeriggio di domenica, il personale del Commissariato di Milazzo è intervenuto su richiesta degli impiegati del punto vendita “Decathlon” del Centro Commerciale Parco Corolla della stessa città, i quali comunicavano che, poco prima, un addetto alla vigilanza aveva fermato una donna resasi responsabile del furto di capi di abbigliamento, dai quali aveva rimosso i dispositivi antitaccheggio con l’ausilio di un paio di forbici del tipo “da elettricista”, che poi aveva occultato assieme alla refurtiva all’interno della propria borsa. Giunti immediatamente sul posto, i poliziotti hanno cercato e, poi, identificato l’autrice del reato, la quale è stata tratta in arresto per tentato furto aggravato dalla violenza sulle cose e denunciata a piede libero per il reato di ricettazione poiché nel suo portafoglio è stata rivenuta una carta di identità in corso di validità che risulta rubata nel 2018. Per la donna, l’Autorità Giudiziaria ha convalidato la misura degli arresti domiciliari.

Al contempo, i poliziotti hanno denunciato un’altra donna, anch’essa pregiudicata, ritenuta complice, per il concorso nel reato di tentato furto aggravato.


29/05/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

25/05/2020 00:23:18