Questura di Udine

  • Viale Venezia 31 - 33100 Udine ( Dove siamo)
  • telefono: 0432413111
  • fax: 0432413777
  • email: urp.ud@poliziadistato.it

Orari e uffici della Questura

Ufficio e indirizzo Giorno Mattina Pomeriggio

Questura Udine Ufficio Passaporti
Viale Venezia 31
33100 (UDINE - UD)
Telefono: 0432413111

Lunedì
Martedì
Mercoledì
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica
blocco notes Note: AVVISO PER IL PUBBLICO

PASSAPORTI: PRENOTAZIONI ED ISTRUZIONI PER L'USO

NUOVO AMPLIAMENTO AGENDA ON-LINE DAL 6 APRILE 2018:
In vista dell'imminente stagione estiva la Questura di Udine ha previsto delle giornate di apertura straordinaria degli sportelli dell'Ufficio Passaporti della Questura, sempre previa prenotazione tramite l'agenda passaporti on-line visualizzabile dal sito:
www.poliziadistato.it

Le prenotazioni saranno disponibili dalle ore 08.00 di venerdì 6 aprile 2018.

Si ribadisce comunque che, sempre OGNI VENERDI' dalle ore 08.00, sarà disponibile un considerevole numero di nuovi appuntamenti per la settimana immediatamente successiva (ESEMPIO: venerdì 13 aprile saranno messi a disposizione nuovi appuntamenti per la settimana dal 16 al 21 aprile).
Considerato il notevole numero di richieste, in caso di urgenze motivate (lavoro, studio, lutti, esigenze familiari, acquisizione visti), coloro che NON SIANO RIUSCITI A EFFETTUARE LA PRENOTAZIONE ON-LINE, potranno richiedere un appuntamento con le seguenti modalità:
- inviando una mail all'indirizzo di posta elettronica urp.ud@poliziadistato.it, indicando le proprie generalità, i propri recapiti telefonici, i motivi d'urgenza e la data presumibile della partenza;
- compilando un modulo prestampato disponibile presso l'ingresso principale della Questura da lunedì al venerdì dalle ore 08.00 alle ore 19.00 e il sabato dalle ore 08.00 alle ore 13.00.
Gli interessati saranno contattati quanto prima da personale dell'Ufficio Passaporti a mezzo mail o telefonicamente.
Si ricorda infine, che le domande per il rilascio dei passaporti presso il Commissariato di P.S. di Cividale del Friuli e il Commissariato di P.S. di Tolmezzo potranno essere presentate sempre previa prenotazione secondo le modalità indicate nel sito della Questura di Udine, alla voce COMMISSARIATI.

PASSAPORTI E DICHIARAZIONI DI ACCOMPAGNAMENTO MINORI - NOVITA'

Dal 6 novembre 2017, l’Ufficio Passaporti della Questura di Udine osserva il seguente orario di apertura al pubblico:

per consegna domanda passaporto, esclusivamente previa prenotazione:
• lunedì / mercoledì / venerdì dalle ore 08.30 alle ore 13.00
• martedì dalle ore 14.30 alle 18.15

Per ritiro di passaporti pronti l'orario è il seguente:
lunedì / mercoledì / venerdì dalle ore 10.00 alle ore 11.30

PASSAPORTI

Al fine di garantire un miglior servizio all’utenza, le istanze per il rilascio del passaporto saranno quindi ricevute esclusivamente a seguito di prenotazione di apposito appuntamento da parte dell’utente nell’agenda elettronica, mediante collegamento all’apposito sito internet:
www.passaportonline.poliziadistato.it

Per coloro, invece, che non dispongono di una connessione internet, è possibile richiedere l’appuntamento con le medesime modalità attraverso il comune di residenza, portando con sé un documento di riconoscimento e il codice fiscale.

Le persone disabili impossibilitate a raggiungere l’Ufficio Passaporti possono richiedere l’acquisizione delle impronte presso il proprio domicilio, contattando, in orario antimeridiano, l’Ufficio Relazioni con il Pubblico della Questura di Udine, telefono 0432-413756 mail: urp.ud@poliziadistato.it

I tempi di rilascio del passaporto ordinario sono di 15 – 30 giorni, in relazione al tipo di verifiche istruttorie richieste dalla singola posizione.

Eventuali richieste di rilascio a carattere d’urgenza, esclusivamente di carattere eccezionale, debitamente motivate e documentate, dovranno essere rappresentate all’atto della presentazione della pratica allo sportello, nella giornata e all’orario prenotato, per le successive valutazioni.
Si raccomandano gli utenti di presentarsi allo sportello con la domanda debitamente compilata e corredata di tutta la documentazione richiesta (vedasi sito www.poliziadistato.it - voce passaporti) nonché di documento di identità in corso di validità, sia in originale che in copia.
Solo in presenza di comprovati motivi di natura eccezionale (lavoro, cure mediche, studio, lutti familiari) sarà possibile presentare la propria richiesta di passaporto senza aver effettuato la prenotazione on line, previa istanza motivata e documentata, che potrà essere trasmessa per le valutazioni del caso all’ indirizzo di posta elettronica: urp.ud@poliziadistato.it
o consegnata all’ingresso atrio principale Questura (orario lun. – ven. 8.00-19.00; sab. 8.00-13.00) ove saranno disponibili moduli prestampati.
Si raccomanda di specificare in questi casi i propri recapiti telefonici e/o di posta elettronica, onde consentire di comunicare a ciascun interessato la data e l’orario di convocazione allo sportello per la presentazione della domanda di passaporto.

SERVIZIO PASSAPORTO A DOMICILIO

Il cittadino che ne fa richiesta, grazie ad una convenzione con Poste Italiane, potrà ricevere il passaporto emesso dalla Questura al proprio domicilio con un costo, a partire dal 3 luglio 2018, di € 9.05 da pagare in contrassegno al momento della consegna, ovvero direttamente all'incaricato di Poste Italiane.

DICHIARAZIONE DI ACCOMPAGNO MINORI

I genitori o chi esercita la responsabilità tutoria di minori di età inferiore a 14 anni che viaggino non accompagnati da almeno uno di loro e che intendono concedere l'autorizzazione ad una persona fisica o ad una società di trasporto (es: compagnia aerea o di navigazione) devono presentare la "dichiarazione di accompagnamento".
Dal 31 maggio 2018 i cittadini, genitori o tutori di minori di anni 14, dovranno richiedere tale autorizzazione a far viaggiare i propri figli minori affidandoli a un accompagnatore (ente o persona fisica) utilizzando la nuova procedura nell’ambito del Servizio di Agenda Passaporto, collegandosi all’indirizzo internet www.passaportonline.poliziadistato.it, ove l’utente avrà a disposizione una voce di menu denominata “Richieste di accompagno”.
Dopo aver selezionato l’ufficio Questura di Udine, verrà visualizzata una schermata per l’inserimento di tutti i dati richiesti (dati anagrafici, estremi dei documenti di identità, periodo e Paesi di destinazione),>br> Una volta presa in carico detta richiesta, sarà cura dell’Ufficio passaporti della Questura inviare al cittadino una comunicazione a mezzo email tramite Agenda, con l’appuntamento per il ritiro della dichiarazione o con la richiesta di ulteriori informazioni, qualora necessarie.
All’atto della presentazione in Ufficio per il ritiro dell’attestazione di accompagnamento, il cittadino dovrà presentare tutta la documentazione richiesta, debitamente firmata:
- Dichiarazione di accompagnamento in originale firmata da genitori/ tutori;
- Fotocopie documenti di identità in corso di validità di genitori, minori e accompagnatori. Le fotocopie dei documenti degli accompagnatori dovranno essere controfirmate dagli interessati.
Per ulteriori informazioni si invita a consultare il sito www.poliziadistato.it, alla voce “passaporti per minori e espatrio”

N.B. Le richieste di passaporto e le dichiarazioni di accompagnamento per minori di anni 14 possono essere presentate con le medesime modalità anche ai COMMISSARIATI DI PS DI CIVIDALE e TOLMEZZO (vedasi orari sportello sul sito internet).
 

Questura Udine Ufficio Immigrazione
Viale Venezia 31
33100 (UDINE - UD)
Telefono: 0432413111

Lunedì 14:30-17:00
Martedì 8:30-11:30
Mercoledì 14:30-17:00
Giovedì 8:30-11:30
Venerdì
Sabato
Domenica
blocco notes Note: ....................

Si comunica che sulla Gazzetta Ufficiale n. 131 serie generale, dell’8 giugno corrente, è stato pubblicato il decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze, di concerto con il Ministero dell’Interno, entrato in vigore il 09 giugno c.a., in cui è previsto, all’articolo 1, che il contributo per il rilascio e il rinnovo del permesso di soggiorno, a carico dello straniero di età superiore ad anni diciotto, ammonti a:

a) euro 40,00 per i permessi di soggiorno di durata superiore a tre mesi e inferiore o pari a un anno;
b) euro 50,00 per i permessi di soggiorno di durata superiore a un anno e inferiore o pari a due anni;
c) euro 100,00 per il rilascio del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo e per i dirigenti e i lavoratori specializzati richiedenti il permesso di soggiorno ai sensi degli artt. 27, comma 1, lett. a), 27-quinquies, comma 1, lettere a) e b) e 27 sexies, comma 2 del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286 e successive modificazioni.

sono esclusi dal pagamento le seguenti categorie:
a) cittadini stranieri regolarmente presenti sul territorio nazionale di età inferiore ai 18 anni;
b) cittadini stranieri di cui all'art. 29, comma 1, lett. b) del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286; c) cittadini stranieri che entrano nel territorio nazionale per ricevere cure mediche, nonché loro accompagnatori, secondo quanto previsto dall'art. 36, comma 1, del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286;
d) cittadini stranieri richiedenti il rilascio e il rinnovo del permesso di soggiorno per asilo, per richiesta di asilo, per protezione sussidiaria, per motivi umanitari;
e) cittadini stranieri richiedenti l'aggiornamento o la conversione del permesso di soggiorno in corso di validità.

Tale contributo va sommato agli € 30,46 già previsti per il rilascio del permesso di soggiorno elettronico ed è previsto per tutte le pratiche in corso di trattazione ossia con permesso non ancora consegnato all'interessato.
 

Questura Udine Ufficio Armi, Licenze
Viale Venezia 31
33100 (UDINE - UD)
Telefono: 0432413111

Lunedì 09:30-12:30
Martedì
Mercoledì 09:30-12:30
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica