Questura di Vicenza

  • Viale Mazzini n.213 - 36100 VICENZA ( Dove siamo)
  • telefono: 0444337511
  • email:

    Informazioni Permessi di soggiorno: immigrazione.vi@poliziadistato.it

    Informazioni Passaporti: ammin.quest.vi@pecps.poliziadistato.it

  • facebook

Tenta di sottrarsi al controllo e ferisce un agente

Arrestato un cittadino tunisino sul quale pendeva un’ordinanza di custodia cautelare in carcere

Verso le ore 21.00 di ieri, operatori della Squadra Volante, transitando in via Lanza, procedevano al controllo di una copia di giovani.

Mentre la ragazza esibiva i propri documenti d'identità, il soggetto di sesso maschile si rifiutava di declinare le proprie generalità e si dava alla fuga.

Gli operatori lo inseguivano prontamente e riuscivano a bloccarlo solo in più riprese ma, nel frangente, il fuggitivo torceva un braccio ad uno dei componenti della pattuglia che riportava lesioni giudicate guaribili in gg. 6 s.c..

Con non poche difficoltà, il soggetto veniva bloccato e portato in Questura ove dichiarava chiamarsi L.W., tunisino del 1989, in Italia s.f.d., pregiudicato, privo di documenti.

Il prevenuto veniva tratto in arresto per resistenza e violenza a P.U. e, come disposto dal magistrato di turno, trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa di giudizio.

Al termine degli accertamenti dattiloscopici, finalizzati all'identificazione del soggetto, si aveva la conferma che il medesimo corrispondeva alle generalità precedentemente fornite e che a suo carico pendeva un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Dal GIP presso il Tribunale di Vicenza in data 16.04.2010, per i reati di violenza sessuale, lesioni personali, percosse, tentata estorsione, violazione di domicilio e minacce in danno della sua ex fidanzata di origine italiana e dei congiunti di quest'ultima.

Il ricercato veniva pertanto associato alla Casa Circondariale di Vicenza.


21/04/2010

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

17/07/2019 16:50:35