Questura di Venezia

  • Sestiere di Santa Croce, 500 - 30100 VENEZIA ( Dove siamo)
  • telefono: 0412715511
  • fax: 0412715402-04
  • email: gab.quest.ve@pecps.poliziadistato.it

NUMERO VERDE 800 290 290

A favore di persone che sono vittime di tratta soggette ad ogni forma di sfruttamento

La tratta di esseri umani è una grave violazione dei diritti fondamentali della persona, in primis il diritto alla libertà e all'autodeterminazione.

La tratta di esseri umani è una forma moderna di schiavitù.

I trafficanti usano mezzi quali l'inganno, la violenza, le minacce, il rapimento, la frode, l'abuso di potere o di una posizione di vulnerabilità per reclutare queste persone nei paesi di origine per poi trasportarle, trasferirle e sottoporle allo sfruttamento sessuale, del lavoro, dell'accattonaggio o al traffico d'organi.

Il numero verde 800 290 290 è un servizio su scala nazionale del Ministero per i Diritti e le Pari Opportunità. Funziona 24 ore su 24 e consente di entrare in contatto gratuitamente e in forma anonima con operatori esperti sul fenomeno della tratta e dello sfruttamento in grado di accogliere la richiesta di aiuto in tutto il territorio nazionale.

E' rivolto:

- alle vittime dei reati di tratta e sfruttamento

- ai privati cittadini cohe possono entrare in contatto con potenziali vittime

- alle Istituzioni Pubbliche e Private

- alle Forze dell'Ordine

Le finalità generali a cui il numero verde 800 290 290 è preposto sono:

  • Informare le persone in condizione di sfruttamento, soggette a tratta, riduzione in schiavitù servitù, delle possibilità loro offerte dalla legislazione italiana per sottrarsi ai trafficanti.
  • Consentire agli operatori direttamente preposti di contrastare il fenomeno dello sfruttamento e della tratta nonché, a quanti si pongono in una relazione di aiuto con persone potenziali vittime di sfruttamento, di avere una rete specializzata in interventi sociali, capaci di rispondere nell'urgenza e nell'emergenza alla richiesta di aiuto e alla pronta assistenza alle vittime.

Il numero verde è gestito da operatori capaci di assicurare funzioni di filtro e di smistamento delle chiamate, nonché di interagire nelle lingue di origine con le vittime di tratta e fornire informazioni a tutti coloro che chiamano questo numero.

L'attività è gestita da un'equipe multiprofessionale in grado di raccogliere efficientemente ed efficacemente la domanda.

Viene inoltre garantita la copertura per i seguenti target linguistici:

inglese, spagnolo, albanese, romeno, russo, moldavo,ucraino, nigeriano cinese.


18/03/2009
(modificato il 03/09/2009)

Gallerie

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

24/05/2019 01:17:19