Questura di Venezia

  • Sestiere di Santa Croce, 500 - 30100 VENEZIA ( Dove siamo)
  • telefono: 0412715511
  • fax: 0412715402-04
  • email: gab.quest.ve@pecps.poliziadistato.it

Venezia-Mestre: Arrestato per rapina aggravata trentasettenne bengalese.

Alle 07:45 di ieri la Sala Operativa ha inviato una volante a Mestre in via Trento all’incrocio con via Monte San Michele in quanto era stata segnalata una rapina ai danni di un cittadino italiano.

Gli agenti giunti sul posto hanno trovato e immediatamente bloccato un uomo che tentava con violenza di introdursi all’interno di un’auto al cui interno vi era una persona.

Agli agenti la vittima ha raccontato che mentre si trovava all’interno della sua autovettura, l’uomo appena fermato dai poliziotti, dopo avergli chiesto del denaro gli puntava un coltello alla gola minacciandolo e chiedendogli tutti i soldi in suo possesso.  Lo stesso ha continuato dicendo di essere riuscito a chiudere rapidamente il finestrino dell’auto, di aver avvisato il numero di emergenza 113 e di essere rimasto all’interno della vettura fino all’arrivo della volante.

Il rapinatore identificato per K.A., cittadino bengalese di anni 37, è stato trovato in possesso di un coltello con una lama di 14 cm. e di 2,44 gr. di hashish. Accompagnato presso gli uffici della Questura per gli accertamenti del caso è  risultato irregolare sul Territorio Nazionale e pertanto, oltre ad essere arrestato per il reato di rapina aggravata ed essere tradotto in carcere a Venezia in attesa di giudizio, è stato denunciato per il reato di porto di oggetti atti ad offendere ed inadempienza all’Ordine del Questore con Decreto Prefettizio di espulsione e gli è stata contestata la sanzione amministrativa prevista dall’art.75/5 del DPR 309/90 per la detenzione di sostanza stupefacente.


18/04/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

24/05/2019 11:11:09