Questura di Varese

  • Piazza della Libertà, 2 - 21100 Varese ( Dove siamo)
  • telefono: 0332801111
  • email: urp.quest.va@pecps.poliziadistato.it
  • facebook
  • twitter

Commissariato P.S. di Gallarate – arrestati tre rapinatori

foto

Commissariato P.S. di Gallarate – arrestati tre rapinatori.

 

La notte del 27 Marzo u.s., è giunta alla Sala Operativa del Commissariato di Polizia di Gallarate una concitata richiesta di aiuto da parte di una persona che segnalava un uomo in fuga inseguito da alcune persone a bordo di una Punto.

Pertanto un equipaggio della Squadra Volante in servizio di controllo del territorio ha immediatamente raggiunto via Pegoraro, luogo da cui era partita la richiesta di soccorso, incrociando una Punto corrispondente alla descrizione fornita, riuscendo a fermarla. Dall'auto sono scesi tre persone che alla vista dei poliziotti hanno tentato di darsi alla fuga, comunque, non senza difficoltà, sono stati tutti bloccati e identificati dagli operatori. 

I tre uomini, da subito molto aggressivi, una volta vista preclusa la via di fuga hanno aggredito e minacciato la pattuglia della Volante che è stata costretta a richiedere rinforzi di altri poliziotti al fine di contenere le azioni violente dei fermati.

I poliziotti, nonostante tutto, sono riusciti a sottoporre i tre a perquisizione rinvenendo un coltello occultato all’interno della tasca di un giubbotto di uno di loro.

 La ricostruzione difatti ha consentito di stabilire che poco prima delle ore 23.30, mentre la vittima era ferma a bordo strada sulla propria autovettura, è stato raggiunta da una Punto che si è parcheggiata di traverso immediatamente davanti alla sua auto.

Da questa sono scesi due uomini, mentre un terzo è rimasto alla guida, che qualificandosi come poliziotti hanno simulato una sorta di controllo di Polizia, chiedendo al malcapitato se fosse in possesso di soldi e contemporaneamente strappandogli di mano il telefono cellulare.

Poi i rapinatori hanno costretto con la forza l'uomo ad uscire dall'autovettura perquisendolo alla ricerca del denaro, e non trovando nulla di valore, hanno iniziato ad  insultarlo e malmenarlo. La vittima in questo frangente approfittando in un momento di distrazione è riuscito a divincolarsi e fuggire sottraendosi agli inseguitori il tempo necessario per chiedere aiuto ad alcuni passanti che successivamente hanno allertato le forze dell'ordine.  I tre uomini tutti pregiudicati sono stati arrestati per tentata rapina in concorso tra loro e violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale; Attualmente si trovano ristretti presso la Casa Circondariale di Busto Arsizio a disposizione del Sost. Proc. presso la Procura della Repubblica Chiara Monzio Compagnoni che coordina le indagini. 


29/03/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

24/06/2018 10:46:58