Questura di Varese

  • Piazza della Libertà, 2 - 21100 Varese ( Dove siamo)
  • telefono: 0332801111
  • email: urp.quest.va@pecps.poliziadistato.it
  • facebook
  • twitter

Ufficio Immigrazione - Espulsione di cittadini extracomunitari in posizione irregolare sul T.N.

UFFICIO IMMIGRAZIONE - ESPULSIONE DI CITTADINI EXTRACOMUNITARI IN POSIZIONE IRREGOLARE SUL T.N.

Ancora provvedimenti di espulsione eseguiti dagli uomini dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Varese. Durante gli ultimi giorni, infatti, sono stati accompagnati alla frontiera 3 cittadini extracomunitari in posizione irregolare sul Territorio Nazionale, mentre un quarto cittadino extracomunitario è stato accompagnato al C.P.R. di Torino.

         Segnatamente, nella giornata di lunedì, gli agenti hanno accompagnato alla frontiera aerea di Malpensa un cittadino albanese, detenuto presso il carcere di Busto Arsizio, con numerosi precedenti in materia di stupefacenti e destinatario della misura di prevenzione dell’Avviso Orale, espulso dall’Autorità Giudiziaria con misura di sicurezza da eseguire in seguito all’espiazione della pena.

          Il giorno seguente, allo scalo aeroportuale di Malpensa, è stato accompagnato un cittadino ucraino, espulso dal territorio nazionale con provvedimento del Prefetto di Milano. Dagli accertamenti eseguiti a carico dello straniero è peraltro emerso che lo stesso era già stato accompagnato alla frontiera nel luglio del 2016, ma aveva fatto rientro in Italia, violando così l’apposito divieto contenuto nel provvedimento prefettizio.

          Nella giornata di mercoledì l’Autorità Giudiziaria ha disposto l’espulsione dal territorio dello Stato, a titolo di misura alternativa alla detenzione, di un cittadino brasiliano, detenuto per reati in materia di stupefacenti; lo stesso è stato accompagnato dagli agenti allo scalo aeroportuale varesino.

          Infine, nella medesima giornata, in sinergia con i Carabinieri di Luino, un cittadino marocchino, gravato da diversi precedenti per reati contro il patrimonio, è stato espulso e accompagnato al C.P.R. di Torino, dove saranno ultimate le procedure finalizzate all’accompagnamento nel Paese di origine.


23/03/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

19/08/2018 16:07:32