Questura di Varese

  • Piazza della Libertà, 2 - 21100 Varese ( Dove siamo)
  • telefono: 0332801111
  • email: urp.quest.va@pecps.poliziadistato.it
  • facebook
  • twitter

Commissariato di P.S. di Busto Arsizio – ammonimento stalker

foto

Da paterno consigliere a stalker: si conclude con l’ammonimento del Questore la parabola di un cinquantacinquenne di Busto Arsizio. La vicenda era venuta alla luce qualche settimana fa, quando la volante del Commissariato della Polizia di Stato di Busto Arsizio era intervenuta per una lite in strada tra il cinquantacinquenne e un altro uomo. Materia del contendere erano le attenzioni riservate dal primo alla ragazza del secondo, poco più che ventenne. Era così emerso che l’uomo di mezza età, dopo aver conosciuto la ragazza perchè amica di sua figlia e aver condiviso con lei l’impegno nel volontariato, ne aveva raccolto le confidenze sulla sua vita sentimentale. Successivamente l’uomo, mostrando un interesse morboso per la giovane, aveva tentato di convincerla a interrompere la relazione che aveva in corso per poi cominciare a pedinarla, a tenerla sotto osservazione appostandosi nei luoghi da lei frequentati e a minacciarla. La ventenne infine, dopo essersi consultata con gli agenti del Commissariato di via Ugo Foscolo, ha deciso di presentare un esposto con il quale ha chiesto che il suo persecutore fosse ammonito. Il Questore di Varese ha emesso il provvedimento richiesto, che ieri mattina è stato notificato all’uomo; non è stato neppure necessario raggiungerlo a casa, in quanto il cinquantacinquenne è stato fermato dai poliziotti mentre si aggirava nei dintorni del luogo di lavoro della ragazza, dopo averla pedinata dall’uscita da casa. Invitato dagli agenti a seguirli in Commissariato, si è visto notificare la misura e ritirare l’arma che deteneva e che aveva regolarmente denunciato. Nel caso in cui il soggetto ammonito dovesse perseverare nella sua condotta persecutoria, la legge prevede che si proceda penalmente anche in assenza di querela della vittima e che, se condannato, gli venga applicata una pena maggiorata   


17/01/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

21/07/2018 19:46:56