Questura di Udine

  • Viale Venezia 31 - 33100 Udine ( Dove siamo)
  • telefono: 0432413111
  • fax: 0432413777
  • email: urp.ud@poliziadistato.it

Bloccato trasporto abusivo di cuccioli dalla Sezione Polizia Stradale di UDINE

cuccioli

IN DATA 9 APRILE 2018 VERSO LE ORE 15.20 UNA PATTUGLIA DI POLIZIA GIUDIZIARIA DELLA POLIZIA STRADALE DI UDINE IMPEGNATA PER LA REPRESSIONE DI REATI SULL’AUTOSTRADA A/4, NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI PORPETTO (UD), INTIMAVA L’ALT AD UN’ AUTOVETTURA RENAULT MEGANE STATION WAGON CON TARGA ITALIANA, PER UN NORMALE CONTROLLO.

 IL CONDUCENTE B.M, DEL 1978 E IL PASSEGGERO B.M. DEL 1961, ENTRAMBI ITALIANI E RESIDENTI IN PROVINCIA DI MILANO, APPARIVANO SUBITO AGITATI; INOLTRE GLI OPERATORI PERCEPIVANO IMMEDIATAMENTE UN FORTE ODORE DI ESCREMENTI PROVENIRE DALL’ABITACOLO DEL MEZZO E GUAITI DI CUCCIOLI.

SUL POSTO INTERVENIVA PRONTAMENTE UNA PATTUGLIA DI VIGILANZA STRADALE IN SERVIZIO SULLA TRATTA CHE COADIUVAVA GLI OPERATORI NEGLI ACCERTAMENTI: LA VERIFICA CONSENTIVA DI RISCONTRARE NEL BAGAGLIAIO POSTERIORE DEL MEZZO LA PRESENZA DI 22 CUCCIOLI DI CANE DI VARIE RAZZE, PRIVI DI ACQUA ED ALIMENTI, CHE SI AGGIRAVANO IMPAURITI NEL BAGAGLIAIO CALPESTANDOSI A VICENDA.

GLI AGENTI ACCOMPAGNAVANO PERTANTO IL VEICOLO ED I DUE SOGGETTI PRESSO LA  SOTTOSEZIONE AUTOSTRADALE DI PALMANOVA, OVE VENIVA CONVOCATO IMMEDIATAMENTE PERSONALE VETERINARIO.

NELLA CIRCOSTANZA SI APPURAVA CHE GLI ANIMALI, PROVENIENTI DALL’EST EUROPA, ERANO STATI INTRODOTTI ILLEGALMENTE SUL TERRITORIO NAZIONALE, ERANO PRIVI DI MICROCHIP, NON VACCINATI E NON ERANO ACCOMPAGNATI DALLA PREVISTA DOCUMENTAZIONE SANITARIA NE’ DA QUALSIVOGLIA DOCUMENTAZIONE PREVISTA DALLA VIGENTE NORMATIVA.

I CUCCIOLI VENIVANO IMMEDIATAMENTE VISITATI E SOTTOPOSTI DA PERSONALE SANITARIO ALLA PROFILASSI NECESSARIA PER LA LORO SOPRAVVIVENZA; IN SEGUITO VENIVANO SEQUESTRATI  ED AFFIDATI AD UN CANILE PUBBLICO IN GIUDIZIALE CUSTODIA.

LE PERSONE SOPRACITATE VENIVANO INDAGATE IN STATO DI LIBERTA’ PER CONCORSO NELL’INTRODUZIONE ILLEGALE DI ANIMALI DA COMPAGNIA NEL TERRITORIO DELLO STATO, MALTRATTAMENTO DI ANIMALI ED INOSSERVANZA DELLE PRESCRIZIONI AUTORIZZATIVE.

SI TRATTA DEL SECONDO SEQUESTRO DI CUCCIOLI OPERATO DALLA POLIZIA STRADALE DI UDINE NEGLI ULTIMI MESI.

PER LA TENERA ETA’ E PER IL COMPIMENTO DI ACCERTAMENTI SANITARI, AL MOMENTO I CUCCIOLI NON SONO ADOTTABILI E NON SONO RICEVIBILI RICHIESTE AL RIGUARDO; SARA’ CURA DELLA POLIZIA STRADALE DI UDINE COMUNICARE A MEZZO STAMPA LA DISPONIBILITA’ DI RICEZIONE DI EVENTUALI RICHIESTE DI ADOZIONE.


13/04/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

19/12/2018 04:39:40