Questura di Udine

  • Viale Venezia 31 - 33100 Udine ( Dove siamo)
  • telefono: 0432413111
  • fax: 0432413777
  • email: urp.ud@poliziadistato.it

166° Anniversario della Polizia di Stato, a Udine celebrato in una cornice magnifica

castello

ESSERCI SEMPRE” è il claim che guida le donne e gli uomini della Polizia di Stato nell’operato quotidiano rivolto ai cittadini.

Il 166° Anniversario dalla fondazione del Corpo delle Guardie di Pubblica Sicurezza, riorganizzato nel 1981 nel quadro di un modello di sicurezza più nuovo ed al passo con i tempi, si celebra oggi, 10 aprile 2018, in tutto il Paese con eventi incastonati in scenari suggestivi.

Dall’incantevole Terrazza del Pincio a Roma al magnifico Salone del Parlamento del Castello di Udine, simbolo del Friuli, in contemporanea in ogni provincia d’Italia, la Polizia di Stato ricorda i suoi Caduti, fa onore ai poliziotti che prestano impegno al servizio di tutti e premia gli agenti distintisi per gli eccellenti risultati, frutto di particolari attività o di atti di valore.

E’ l’anno in cui il Presidente della Repubblica ha concesso la Medaglia d’Oro al Merito Civile alla Bandiera della Polizia di Stato per l’operato della Polizia Scientifica che, grazie all’impegno ed all’altissima professionalità, assicura standard di sicurezza sempre più efficienti a tutela dei principi di libertà che ispirano la nostra democrazia, svolgendo i servizi tecnico-scientifici legati alla tutela dell’ordine pubblico e al contrasto della minaccia terroristica, nonché, le attività specifiche connesse al fenomeno migratorio e all’effettuazione dei sopralluoghi per la ricerca di prove e per l’individuazione dei colpevoli nell’ambito dell’attività di contrasto al crimine.

I reati a carattere predatorio, quelli che suscitano maggiormente allarme sociale, in questa provincia si mantengono in numero costante rispetto all’anno precedente; un calo significativo, invece, stanno avendo gli scippi, i furti con destrezza negli esercizi commerciali, aumentando quelli in abitazione e sulle autovetture. Se le rapine, in danno di banche, uffici postali, trasporto valori o preziosi, hanno subìto un azzeramento, di contro, sono in lieve aumento quelle commesse in esercizi commerciali e sulla pubblica via, così come sono in crescita le truffe e i delitti informatici.

Significativi sono i risultati derivati dalla messa in atto dei costanti piani operativi che portano ad un rafforzamento nei controlli nelle zone più critiche, facendo così aumentare gli arresti, denunce e sequestri in materia di stupefacenti, oppure nella zona del confine di Stato per il contrasto degli ingressi irregolari dei migranti. Anche le posizioni degli stranieri rintracciati in altre parti del territorio sono minuziosamente vagliate con sempre maggior frequenza. False assunzioni, false dichiarazioni e casi di nozze di comodo ai fini dell’ottenimento del permesso di soggiorno sono perseguite con rigore grazie ad un’attenta attività di analisi e incrocio dati.

Innumerevoli sono le campagne di sensibilizzazione contro la violenza di genere, i rischi in ambito ferroviario, stradale e sul web, tanto che, a pensarci, ci si rende conto che il motto “esserci sempre” ha un forte significato e rispecchia un forte impegno, rivolto anche al mondo giovanile esposto a pericoli ed eccessi, con iniziative che tutte le Specialità della Polizia di Stato attuano, oltre alla quotidiana attività.

Incisivo è l’impulso del Questore della provincia di Udine, dr. Claudio Cracovia, che punta sul controllo del territorio come attività di rilevanza strategica ed autentica missione. Con l’obiettivo primario di garantire la sicurezza ai cittadini, la Polizia di Stato investe tutte le sue forze, in termini di dotazioni tecnologiche, mezzi disponibili, e risorse umane: donne e uomini che svolgono l’impegno quotidiano con uno spirito sacrificio e  ferrea determinazione, tanto da guadagnarsi il plauso, la stima ed il rispetto della popolazione, soprattutto da parte delle persone più deboli ed in difficoltà che trovano nella Polizia di Stato il proprio punto di riferimento.

Orgoglioso di rappresentare le donne e gli uomini della Polizia di Stato nella provincia di Udine, il Questore Claudio Cracovia saluta tutta la popolazione e tutti i partecipanti alla Festa della Polizia 2018, le Autorità civili, religiose e militari, gli appartenenti all’Associazione Nazionale Polizia di Stato di Udine e di Cervignano del Friuli, il personale dell’Amministrazione Civile dell’Interno, gli organi di informazione e le organizzazioni sindacali del personale.

 

 


10/04/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

19/12/2018 04:50:54