Questura di Udine

  • Viale Venezia 31 - 33100 Udine ( Dove siamo)
  • telefono: 0432413111
  • fax: 0432413777
  • email: urp.ud@poliziadistato.it

La Squadra Mobile di Udine rintraccia ed arresta un cittadino pakistano chiedente asilo politico.

mobile

E’ stato rintracciato presso la caserma “Cavarzerani”, un 28enne cittadino pakistano, chiedente asilo politico, sul quale pendeva un mandato di arresto europeo risalente allo scorso anno, emesso dalle Autorità giudiziarie tedesche.

Arrestato dalla Squadra Mobile di Udine e condotto presso la Casa Circondariale del capoluogo friulano, a disposizione della Corte d’Appello di Trieste ai fini dell’estradizione, il giovane è accusato di essere responsabile di vari casi di furto, produzione, acquisto e vendita di sostanze stupefacenti ed appropriazione indebita, fatti riscontrati nel 2016 in Germania, dove lo straniero era migrato assieme a molti suoi connazionali, prima di decidere di entrare in Italia per inoltrare istanza di asilo.

L’Ufficio Immigrazione darà comunicazione alla Commissione Territoriale di Gorizia, che è chiamata a valutare l’istanza.


13/06/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

26/07/2017 18:42:03