Questura di Udine

  • Viale Venezia 31 - 33100 Udine ( Dove siamo)
  • telefono: 0432413111
  • fax: 0432413777
  • email: urp.ud@poliziadistato.it

UDINE - "I REATI STRADALI un anno dopo"

convegno

Bilancio ad un anno dall'entrata in vigore dei reati di "omicidio stradale" e "lesioni personali stradali"

Durante l’odierna mattinata si è  tenuto presso l'Auditorium del Palazzo della Regione in Udine, il convegno sui nuovi reati stradali introdotti dal legislatore un anno fa nel nostro ordinamento. All'incontro hanno partecipato qualificati esperti del settore, che hanno potuto confrontarsi sulla tematiche specifiche, sviluppando i problemi riscontrati e condividere così soluzioni e formulare proposte.
L'incontro, organizzato dalla locale Procura della Repubblica, dalla Polizia di Stato, dalla Regione e col contributo della società concessionaria autostrade “Autovie Venete S.p.a.”, ha visto l'adesione di operatori di tutte le forze di polizia, avvocati, ingegneri, operatori del mondo della sanità e tecnici della sicurezza.
I lavori sono stati aperti dal Procuratore della Repubblica, dr. Antonio De Nicolo, che ha voluto sottolineare l'importanza di questi momenti formativi di fronte a riforme della portata di quella dibattuta e che, col contributo del Sostituto Procuratore, dr. Luca Olivotto, ha approfondito gli aspetti critici della legge in base all'esperienza maturata sul campo nel primo anno di entrata in vigore della normativa, a seguire il Questore di Udine, dr. Claudio Cracovia, nel suo intervento ha aggiunto un pensiero per le vittime del terrorismo, ricordando il grave episodio avvenuto nelle ultime ore a Parigi; del Presidente di “Autovie Venete s.p.a.”, dr. Maurizio Castagna, e della Funzionaria della Regione F.V.G., dr.ssa Giuliana Marchi, per la Scuola Polizia Locale  F.V.G., alla quale è rivolto un particolare ringraziamento per aver portato un significativo contributo tecnico ed organizzativo all’incontro, distinto a livello regionale per importanza degli argomenti trattati e per la competenza dei relatori intervenuti.

Particolare rilievo è  stato dato alla fase iniziale ricostruttiva ed investigativa degli incidenti ed alle conseguenti tempestive comunicazioni ed interazioni che si attuano tra i vari Uffici coinvolti nelle indagini.

Sono stati analizzati i dati del traffico e dell’incidentalità da parte del Presidente di “Autovie Venete”, dr. Maurizio Castagna e successivamente il dr. Giandomenico Protospataro, responsabile della Sezione Affari Legislativi del Servizio Polizia Stradale, ha voluto portare una visione panoramica della situazione, illustrando le proiezioni su scala nazionale, e l’azione di deterrenza della norma.

Il Presidente dell'Ordine degli Avvocati di Udine, dr. Maurizio Conti, ha sviluppato gli aspetti giuridici e processuali dei reati lesivi della persona, puntando l'attenzione sulle circostanze attenuanti ed aggravanti del reato di lesioni personali ed ha evidenziato il fatto che la valutazione delle stesse lesioni da parte del giudice potrebbe incidere notevolmente sull'entità della pena applicata.

Il dr. Carlo Moreschi, responsabile della Medicina Legale di Udine, ha portato lo specifico contributo sull'aspetto diagnostico e alle relative problematiche, evidenziandole problematiche relative alla determinazione delle prognosi e del grado di invalidità, che in molti casi risultano molto difformi nonostante la medesima diagnosi. Naturalmente, ciò causa diversità nella procedibilità.

Hanno completato il quadro dei relatori il rappresentare dell'area depenalizzazione della Prefettura, competente dei provvedimenti amministrativi a carico delle patenti dei conducenti,  e l'ing. Giuseppe Monfreda, che ha esposto le procedure e le problematiche all'atto della ricostruzione tecnica del reato.

Il V.Q.A. Anna Lisa Mongiorgi, Dirigente Sezione di Polizia Stradale di Udine e mediatrice dell’incontro, ha colto l'occasione per ricordare che l'iniziativa rientra negli eventi per il 70° Anniversario dell’istituzione della Polizia Stradale ed ha rivolto un sentito ringraziamento a tutti coloro che con il proprio importante contributo hanno reso possibile l’evento, non dimenticando la partecipazione dei rappresentanti de enti proprietari delle strade e i tecnici della M.C.T.C..

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


21/04/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

23/06/2017 05:16:27