Questura di Udine

  • Viale Venezia 31 - 33100 Udine ( Dove siamo)
  • telefono: 0432413111
  • fax: 0432413777
  • email: urp.ud@poliziadistato.it

ARRESTO CITTADINO PAKISTANO PER FAVOREGGIAMENTO ALL'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA

ARRESTO CITTADINO PAKISTANO PER FAVOREGGIAMENTO ALL'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA

Nella serata di sabato 29 luglio,  personale della Polizia di Frontiera Tarvisio coadiuvato dell’ Esercito Italiano, particolarmente impegnati in questo periodo storico in capillari e sistematici controlli del territorio, finalizzati al contrasto dell’ immigrazione irregolare, ha tratto in arresto un cittadino pakistano di anni 24  M.Y. che  alla guida  di una BMW con targa italiana trasportava 3 cittadini afgani minori.

Nello specifico, alle ore 20.30 circa,  la pattuglia della Polizia di Frontiera impegnata in un posto di controllo presso la barriera autostradale di Ugovizza fermava una BMW serie 3 proveniente dall’Austria. Alla guida del veicolo si trovava il menzionato cittadino pakistano il quale trasportava 3 cittadini afghani, privi di documenti, che avevano un’età compresa tra i 15 e 16 anni.

A seguito accertamenti è emerso che lo straniero nella mattinata dello stesso giorno si era recato in Austria ove ha prelevato i 3 minori, con l’intento di introdurli irregolarmente nel territorio Italiano, previo pagamento.

Il cittadino pakistano veniva arrestato per favoreggiamento all’immigrazione clandestina e condotto presso il carcere di Udine, mentre i minori venivano affidati a idonea struttura.


01/08/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

17/11/2017 20:01:56