Questura di Udine

  • Viale Venezia 31 - 33100 Udine ( Dove siamo)
  • telefono: 0432413111
  • fax: 0432413777
  • email: urp.ud@poliziadistato.it

La Polizia di Stato incontra gli alunni di Udine: un anno scolastico di grandi soddisfazioni.

La Polizia di Stato incontra gli alunni di Udine: un anno scolastico di grandi soddisfazioni

Nel corso dell’anno scolastico appena concluso la Polizia di Stato di Udine, in oltre trenta istituti scolastici di questa Provincia, ha incontrato numerosissimi studenti, insegnanti e genitori, per affrontare le tematiche connesse ai principi di legalità e convivenza civile.

Gli incontri, moderati dal personale della Questura di Udine e dei Commissariati di P.S. di Tolmezzo e Cividale del Friuli, con il contributo degli specialisti della Polizia Stradale e della Polizia Postale del Capoluogo, hanno riguardato i disagi giovanili ed i comportamenti devianti da evitare, la promozione e la sensibilizzazione della cultura della sicurezza stradale, nonché la conoscenza dei rischi e dei pericoli connessi alla rete internet e le modalità di utilizzo “consapevole“ dei social media.

I singoli momenti di confronto sono stati studiati e sviluppati in base all’età degli alunni, in accordo con il corpo docente, secondo un programma di argomenti adattati alle specifiche problematiche segnalate dagli istituti scolastici.

L’approccio utilizzato durante ogni singolo intervento, informale e dialogico, ha permesso di mettere a proprio agio tanto i più “piccoli” delle Scuole dell’Infanzia, entusiasti nel poter toccare con mano l’automobile della Polizia e le sue dotazioni tecnologiche, quanto i bambini e ragazzi delle Scuole Primarie e Secondarie di I° grado, per i quali si è reso necessario - in ragione della grande attenzione e dell’enorme “partecipazione” dimostrata dagli studenti - un vero e proprio confronto sulle principali problematiche che investono le fasce d’età in considerazione.

Con i ragazzi degli Istituti Superiori di II° grado sono state affrontate tematiche di stretta attualità, come la legislazione in tema di stupefacenti – associata ad attività informativa sui rischi per la salute connessi all’uso di tale sostanze -, i profili relativi ai reati stradali di recente riformulazione ed introduzione, i profili normativi e sociali di internet e le modalità di accesso ai ruoli della Polizia di Stato.

In particolare la Polizia Stradale di Udine, sempre diffondendo il messaggio di sicurezza, legalità e  rispetto delle regole, si è rivolta agli studenti dalle diverse fasce d’età con iniziative e attività a carattere illustrativo ed educativo sulla sicurezza stradale, illustrando le principali norme da rispettare, i rischi connessi alle numerose fonti di distrazione che incidono sull’attenzione di chi guida – c.d. multitasking -  il “bere consapevole” e le principali conseguenze legate alla guida in stato di ebbrezza, con particolare riferimento ai rischi, per sé stessi e per gli altri, che tale comportamento cela.

La Polizia Postale e delle Comunicazioni, nel campo della sensibilizzazione e della prevenzione sui rischi e pericoli connessi con l’uso di internet, ha svolto un’importante ruolo negli incontri effettuati con professori, genitori e alunni, facendo pervenire ai ragazzi messaggi concreti sul tema del rispetto delle regole e sull’educazione alla legalità e trattando, nel contempo, temi di profonda attualità quali il c.d. Cyberbullismo, l’adescamento on line ed i principali reati commessi per il tramite della rete come ad esempio la truffa telematica, la diffamazione tramite social media e le condotte similari.

L’esperienza, che alla luce dei riscontri positivi avuti dopo ogni singolo intervento e della grande partecipazione dimostrata dagli alunni deve ritenersi altamente positiva, verrà replicata nel nuovo anno scolastico e numerosi sono gli istituti che già hanno contattato la Questura per richiedere l’intervento del personale della Polizia di Stato.

 


21/06/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

20/11/2017 08:48:30