Questura di Trieste

  • Via Tor Bandena 6 - 34121 Trieste ( Dove siamo)
  • telefono: 0403790111
  • email: gab.quest.ts@pecps.poliziadistato.it

Gli allievi della Scuola di Polizia incontrano il LIONS Club di Trieste S. Giusto per la cultura della salute contro i tumori

Incontro Lions

L’incontro si è tenuto presso l’Aula magna dell’Istituto della Polizia di Stato di S. Giovanni

Sarà sicuramente contenta Martina, la ragazza da cui prende il nome il progetto che si è realizzato nella Scuola Allievi Agenti di Trieste qualche giorno fa. Dall’accorato appello di Martina di diffondere la cultura di uno stile di vita sano per contrastare l’insorgenza dei tumori nei giovani è nato nei primi anni Duemila il “Progetto Martina”, che promuove incontri formativi presso i giovani e nelle scuole. Il progetto ha trovato attuazione anche tra gli Allievi Agenti della Polizia di Stato che stanno effettuando in questi mesi il corso di formazione presso la Scuola di Trieste. L’incontro si è tenuto presso l’Aula magna dell’Istituto della Polizia di Stato di S. Giovanni, su proposta dei medici del LIONS Club di Trieste S. Giusto con i più di 400 giovani allievi poliziotti.

Le tematiche trattate da alcuni medici sono legate alla diffusione di uno stile di vita sano per la prevenzione della comparsa di carcinomi quali quello al collo dell’utero ed altre formazioni tumorali della pelle, delle mammelle e dei testicoli. I medici hanno voluto evidenziare come si possa combattere la lotta ai tumori anche con la cultura che permette al singolo individuo di operare scelte consapevoli in grado di ridurre il proprio rischio di contrarre un tumore o di non diagnosticare precocemente la sua presenza. In particolare i medici, attraverso una metodologia di comunicazione mirata a dare messaggi in positivo ed attraverso un linguaggio comprensibile, si sono soffermati su aspetti collegati alla necessità di una alimentazione corretta e della attività fisica ed all’importanza della riduzione o della eliminazione del fumo.

Il progetto Martina in questi anni di attuazione ha raggiunto risultati in termini di efficacia a distanza, documentati dai questionari che gli studenti compilano “negli anni successivi al corso”: il 50% circa degli studenti ha cambiato stile di vita ed è stato quindi possibile stimare che questi giovani, grazie alle informazioni ricevute, hanno una riduzione di rischio di contrarre un tumore, nell’arco della loro vita, del 30-50%. Anche nell’ambito dell’attività svolta presso la scuola della Polizia di Stato il progetto ha riscosso un notevole successo ed i medici sono stati sollecitati dagli Allievi a continuare l’opera di informazione ad un pubblico quanto il più ampio possibile. Su sollecitazione dei medici, il direttore della Scuola Allievi Agenti di Trieste, il Primo Dirigente della Polizia di Stato dott. Marco Bonato, ha confermato la disponibilità dell’Istituto a riproporre l’incontro con i giovani dei prossimi corsi Allievi Agenti ed ad approfondire ulteriori tematiche di carattere sanitario con i medici del Lions Club di Trieste.


14/12/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

21/01/2018 13:25:11