Questura di Treviso

  • Piazza delle Istituzioni, 1 - Edificio A - 31100 TREVISO ( Dove siamo)
  • telefono: 0422/248111
  • fax: 0422/248300
  • email: urp.quest.tv@pecps.poliziadistato.it

Sesto in Sylvis allla Polizia di Stato

Banda Musicale Polizia di Stato

Consegnato il Premio nel corso del concerto della Banda della Polizia di Stato

Nella splendida cornice del Teatro Comunale " Mario del Monaco" di Treviso, giovedì sera la Banda Musicale della Polizia di Stato diretta dal Maestro Maurizio Billi , accompagnata dal tenore Francesco Grollo e dal coro filarmonico veneto, si è esibita in un grande concerto in ricordo di un doppio centenario : quello triste e commovente dei caduti della 1° guerra mondiale, e quello della nascita del tenore Mario del Monaco.

All'evento, che segna il ritorno a Treviso della Banda Musicale della Polizia di Stato , hanno partecipato le maggiori autorità religiose, politiche ed istituzionali regionali e provinciali.

Nel corso della serata, davanti ad un teatro gremito da rappresentanti delle Forze dell'Ordine, Sindaci , politici, l' Avv. Marco Serena, Sindaco di Villorba con grande emozione ha consegnato al dott. Giancarlo POZZO, presente in rappresentanza del Sig. Capo della Polizia - Direttore generale della Pubblica Sicurezza, Prefetto Alessandro Pansa, il premio del "Sesto in Silvys", prestigioso riconoscimento conferito per il prezioso contributo che la Polizia di Stato fornisce nel garantire la sicurezza della collettività.

La motivazione del riconoscimento è la seguente: "Per il servizio reso alla comunità nazionale, vegliando quotidianamente sulla sicurezza dei cittadini al fine di garantire ad essi piena fruizione dei diritti fondamentali dell'individuo.

Per l'insostituibile opera di tutela dell'ordine costituito e della pubblica sicurezza perseguiti talora anche al prezzo del sacrificio estremo, da parte di agenti che, ben oltre il mandato professionale ed in condizioni spesso proibitive, profondono il massimo impegno in difesa di tutta la comunità.

Per il prezioso ed insostituibile contributo alla crescita civile che ha nell'emancipazione dai legacci della criminalità presupposto fondante e per l'affermazione della legalità quale matrice di libertà e giustizia".

E il pensiero del Sindaco è andato anche ai poliziotti deceduti in un incidente stradale proprio a Villorba nel corso di un intervento per sedare una rissa. Con un caloroso applauso del pubblico si è concluso il commuovente omaggio ai caduti della grande Guerra e a Mario del Monaco accompagnato dalle note della " leggenda del Piave e dell'Inno di Mameli.


18/10/2014

Documenti

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

20/09/2019 18:23:07