Questura di Treviso

  • Piazza delle Istituzioni, 1 - Edificio A - 31100 Treviso ( Dove siamo)
  • telefono: 0422/248111
  • fax: 0422/248300
  • email: urp.quest.tv@pecps.poliziadistato.it

Sperona la Volante dopo una spaccata al "Luna Caffè"

Inseguito e arrestato 45enne trevigiano

E’ stato arrestato un 45enne di San Biagio di Callalta, R. P., già noto alle forze dell'ordine. L’uomo è accusato di rapina impropria, resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamenti e lesioni. Lo stesso, in compagnia di un complice che è riuscito a sfuggire all'arresto, ha sfondato, poco dopo le 3 del mattino, la vetrina del bar "Luna Caffè" di Treviso con la sua auto una Renault Clio color amaranto e con targhe francesi. L'intento era quello di appropriarsi della cambiamonete e delle slot del locale, gestito da un cittadino cinese. Il tempestivo intervento della Volante ha fatto fallire il colpo. Gli agenti, che transitavano in zona, hanno subito capito la situazione e  sono intervenuti.

 

Il malvivente, è salito a bordo della vettura, ha colpito in retromarcia l'auto di servizio dei poliziotti e ha dato vita ad un rocambolesco inseguimento tra via Santa Bona Nuova, via Tronconi, viale Europa, via Pindaro e nuovamente via Santa Bona nuova dove ha abbandonato l'auto ed ha proseguito la sua fuga a piedi, in un vigneto. Uno dei poliziotti, ha intimato l’alt esplodendo due colpi di pistola in aria. Per Riccardo Pavan è scattato l'arresto: attualmente si trova rinchiuso nel carcere di Santa Bona. A bordo dell'auto sono stati sequestrati vari attrezzi da scasso, un teaser elettrico e un salvadanaio che era stato preso all'interno del bar.


15/11/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

16/01/2018 14:17:49