Questura di Treviso

  • Piazza delle Istituzioni, 1 - Edificio A - 31100 Treviso ( Dove siamo)
  • telefono: 0422/248111
  • fax: 0422/248300
  • email: urp.quest.tv@pecps.poliziadistato.it

Truffe agli anziani

Consigli della Polizia

Nel periodo estivo, il fenomeno delle truffe, soprattutto agli anziani, subisce un aumento, ed è per questo che la Questura invita i cittadini a mantenere alta la soglia di attenzione e segnalare immediatamente alle Forze dell’Ordine qualsiasi attività o persona sospetta.

In particolar modo, sono arrivate al 113 diverse segnalazioni di esperti truffatori che, fingendosi amici o vecchi conoscenti, si avvicinano agli ignari malcapitati con l’intento di abbracciarli, allo scopo di sottrarre oggetti preziosi (collane, orologi, etc.).

Uno di questi episodi, purtroppo andato a buon fine, si è verificato ieri mattina. A richiedere l’intervento della Volante è stato un settantenne, il quale ha riferito ai Poliziotti che, mentre stava leggendo il giornale con la portiera dell’auto aperta, gli si è avvicinato una donna che in, maniera molto confidenziale, fingendo di conoscerlo, ha iniziato ad abbracciarlo affettuosamente.

L’uomo, dimostrandosi infastidito da tale atteggiamento, ha allontanato la donna che è salita a bordo di un’autovettura tipo utilitaria. Subito dopo, l’anziano si è accorto della sparizione del suo orologio, che indossava al polso, di rilevante valore economico (circa 3.000 Euro).

 

Ed è per l’aumento di questi casi che la Questura invita i cittadini, soprattutto gli anziani che sono spesso nel mirino dei truffatori, di contattare il 113 in caso di situazioni sospette.

Raccomanda inoltre ai familiari delle persone anziane di “istruire” il più possibile i propri parenti, nel caso in cui si dovessero allontanare per le ferie estive. In particolare, la Polizia raccomanda di non far entrare in casa sconosciuti, di non dare ascolto per strada a chi chiede di poter controllare l’autenticità delle banconote, di poter visionare carte di credito o altri strumenti di pagamento, a chi chiede somme di denaro a qualsiasi titolo, anche se sembra una persona distinta.

               


21/06/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/12/2017 04:26:27