Questura di Treviso

  • Piazza delle Istituzioni, 1 - Edificio A - 31100 Treviso ( Dove siamo)
  • telefono: 0422/248111
  • fax: 0422/248300
  • email: urp.quest.tv@pecps.poliziadistato.it

Uccisa giovane ventenne

omicidio

Arrestato il suo ex fidanzato

Avevano avuto una relazione per più di un anno terminata lo scorso settembre. Lei era incinta  e probabilmente  è stato questo il motivo della discussione che ha portato al triste epilogo della storia. Domenica sera l’ultimo litigio, lui l’ha colpita con una pietra e poi l’ha strangolata.

L’omicidio si è consumato a Manzana, un piccolo paese al confine tra Conegliano e Vittorio Veneto,  in località Formeniga, la zona boschiva del paese. Il corpo della donna è stato ritrovato dalla Polizia questa notte, riverso in un fossato e ricoperto dai rami.
A portare nella zona il corpo,  l'ex fidanzato diciannovenne, M.S., ancora studente, che dopo l’ennesima lite con la sua ex ha deciso di eliminarla.

Ed è stato proprio lui a condurre i poliziotti al luogo dove aveva abbandonato la vittima, una giovane donna di vent’anni, moldava anche lei che lavorava in alcuni alberghi del coneglianese.  

Le indagini erano iniziate con la scomparsa da casa della ragazza, alcuni giorni fa, denunciata dalla madre il 21. Subito i sospetti della Polizia sono ricaduti sul giovane studente che è stato fermato dagli investigatori nella tarda mattinata di ieri. Lungo è stato l’interrogatorio, fino a quando il ragazzo non ha ceduto ed ha confessato di aver ucciso la giovane donna. Ora è accusato di omicidio e occultamento di cadavere ed è rinchiuso nel carcere di Santa Bona.

 


23/03/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

17/12/2017 22:08:01