Questura di Trento

  • Viale Verona 187 - 38123 TRENTO ( Dove siamo)
  • telefono: +390461899511
  • fax: +390461899777
  • email: urp.quest.tn@pecps.poliziadistato.it

SAFER INTERNET DAY

safer internet day 2019

Il Safer internet day (Sid) è un evento annuale promosso dalla Commissione europea al fine di favorire un uso più sicuro e responsabile del web e delle nuove tecnologie, in particolare tra gli adolescenti di tutto il mondo.

Nella nostra regione la Polizia Postale di Trento ha incontrato, durante la mattinata, presso la sala presso la Sala della Cooperazione in via Segantini circa 1400 studenti delle scuole secondarie di primo grado.

L’operatrice della Polizia di Stato Emanuela FAES ha dialogato con i ragazzi di cyberbullismo, furti di identità digitale, adescamento, sexting, violazione della privacy e giochi online. I ragazzi sono stati entusiasti di ascoltare e parlare con  l’influencer di Riva del Garda la sedicenne Elisa Maino, scrittrice di «#Ops», che vanta ben due milioni di follower in rete grazie ai suoi video postati su Instagram, Youtube e Musical.ly. La “muser” rivana ha raccomandato ai  “coetanei” di  consultarsi sempre con i genitori prima di pubblicare foto o video e di essersi anche rivolta alla Polizia per episodi spiacevoli accaduti online. Elisa ha raccontato la sua esperienza con i social invogliando i ragazzi nel “credere sempre in se stessi, di perseguire i sogni e di fare tutto con il cuore senza lasciarsi intaccare da critiche distruttive”.

La Polizia Postale nella prestigiosa location del Teatro Sociale di Trento ha parlato, alla presenza delle autorità civili e militari, ad una platea di circa 600 persone la maggior parte dei quali genitori dei ragazzi della rete degli Istituti Comprensivi di Trento ed ad una folta aliquota di educatori, affrontando il tema di “Educarci ed educare per un internet migliore”. Sul palco, oltre all’esperto Sovrintendente Capo Berti Mauro, c’era anche il docente universitario Matteo Lancini, psicologo-psicoterapeuta che ha parlato dell’uso intensivo di internet, della diffusione delle nuove tecnologie nella vita di tutti i giorni, che causano un aumento eccesivo delle relazioni virtuali, lasciando gli adulti impreparati a gestire la sfida della crescita dei propri figli.

La Polizia Postale e delle Comunicazioni ha tenuto nell’anno 2018 circa 200 incontri ai quale hanno partecipato 15.000 studenti 1.500 rappresentanti del corpo docente e 2.300 genitori.


08/02/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

14/10/2019 08:45:22