Questura di Torino

  • Corso Vinzaglio n.10 - 10121 Torino ( Dove siamo)
  • telefono: 01155881
  • fax: 0115588045
  • email: gab.quest.to@pecps.poliziadistato.it U.R.P. : urp.quest.to@pecps.poliziadistato.it (e-mail dedicata per richiedere informazioni, ad esempio per il permesso di soggiorno, passaporto etc.)

Torino: ennesima lite furibonda tra amanti, un arresto della Polizia di Stato

immagine repertorio

E’ accaduto all’interno di un ristorante in zona Madonna di Campagna

Aveva instaurato da un po’ di tempo una relazione extraconiugale con un ragazzo più giovane di lei. Era quasi un anno che i due si frequentavano e la donna, una cittadina italiana, era rimasta affascinata da questo ragazzo, più giovane di 20 anni, che appariva estremamente gentile e garbato nei suoi confronti. Una calma apparente, perché dopo poco il ventottenne ha iniziato ad assumere toni spavaldi e aggressivi per poi passare dalle violenze verbali a quelli fisiche anche per motivi di gelosia. Quando la donna ha iniziato a manifestare il suo disinteresse a portare avanti quella relazione malsana, il giovane ha rivelato il suo disappunto, le aggressioni divenivano più frequenti e le minacce costanti. Più volte la donna ha dovuto ricorrere alle cure dei sanitari ma non ha mai trovato il coraggio di parlare. Dopo l’ennesima lite, durante una cena in pizzeria, lui l ha tirata violentemente per i capelli trascinandola fuori dall’esercizio commerciale, dove poco dopo sono sopraggiunti gli agenti della Squadra Volante. L’uomo di 28 anni, di origini albanesi, pluripregiudicato per i reati di rapina, ricettazione, resistenza, detenzione do oggetti atti ad offendere e lesioni a P.U., è stato arrestato per il reato di atti persecutori e denunciato per lesioni personali.


08/06/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

24/06/2018 03:35:13