Questura di Torino

  • Corso Vinzaglio n.10 - 10121 Torino ( Dove siamo)
  • telefono: 01155881
  • fax: 0115588045
  • email: gab.quest.to@pecps.poliziadistato.it U.R.P. : urp.quest.to@pecps.poliziadistato.it (e-mail dedicata per richiedere informazioni, ad esempio per il permesso di soggiorno, passaporto etc.)

Torino: arrestato dalla Polizia di Stato cittadino rumeno per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali

scudetto volante

Dopo il fatto aveva cacciato di casa la moglie e le figlie minori

Nelle scorse ore, nel quartiere Barriera di Milano, agenti della Polizia di Stato sono intervenuti presso un’abitazione privata in quanto  una cittadina rumena segnalava che il proprio marito, dopo averla picchiata, la aveva cacciata di casa, insieme alle figlie di età molto piccola. I poliziotti, tempestivamente giunti sul luogo, trovavano ad attenderli in strada la vittima, visibilmente ferita, ed insieme a lei le due figliolette. Dal racconto emergeva che l’uomo, che è alcolista da anni, nella serata iniziava per futili motivi una litigata con la moglie,  al termine della quale la minacciava di morte davanti alle figlie e in un impeto di rabbia le scagliava contro l’aspirapolvere colpendola alla nuca, al collo ed alle spalle, procurandole lesioni guaribili in 7 giorni. 

Successivamente, l’uomo raccoglieva gli effetti personali della moglie e li gettava  nell’immondizia del palazzo ove abitano e faceva rientro in casa non permettendo al resto della famiglia di rientrare con lui. Per l’uomo sono scattate le manette per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.  


07/08/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

19/08/2018 00:25:01