Questura di Terni

  • Via Roberto Antiochia n.12 - 05100 Terni ( Dove siamo)
  • telefono: 07444801
  • fax: 0744480666
  • email: urp.quest.tr@pecps.poliziadistato.it

Arrestato moldavo per evasione dalla Polizia di Stato

Era agli arresti domiciliari perché il giorno precedente era stato arrestato per violenza, lesioni, porto di oggetti atti ad offendere, danneggiamento e resistenza.

 

 

            Erano le 17:00 di sabato pomeriggio quando al numero di emergenza della Polizia di Stato sono arrivate varie telefonate che  segnalavano la presenza di un uomo all’incrocio tra via Narni e via Maestri del Lavoro che, agitando un grosso bastone, creava pericolo al traffico, costringendo le auto a frenare o a sterzare bruscamente.

            Immediato l’arrivo di una pattuglia della Polizia di Stato, ma l’uomo si scagliato con il bastone anche contro gli agenti, insultandoli e danneggiando la Volante. A fatica, sono riusciti a farlo salire a bordo ma, anche in auto, l’uomo ha continuato con il suo atteggiamento aggressivo, dando perfino delle testate contro le portiere.

            A quel punto, si è reso necessario l’uso dell’Oleoresium Capsicum, il nuovo strumento di dissuasione e autodifesa, in dotazione alla Polizia di Stato ternana dal 6 febbraio.

            Su disposizione del Pubblico Ministero Marco Stramaglia, l’uomo - un moldavo di 30 anni, incensurato e regolarmente residente a Terni con un permesso di soggiorno a lunga durata – è stato arrestato per porto di oggetti atti ad offendere (il bastone che poi si è rivelato come un grosso ramo d’albero), per violenza e minaccia contro gli automobilisti, per resistenza e lesioni nei confronti degli agenti e per il danneggiamento dell’auto della Polizia.

            Ristretto agli arresti domiciliari, in attesa della direttissima fissata per lunedì, è risultato non in casa al successivo controllo di domenica sera della Squadra Volante, ma un rapido accertamento degli investigatori ha permesso di rintracciarlo ad Arrone, a casa di parenti, dove è stato arrestato per evasione e, sempre su disposizione del Pubblico Ministero, rinchiuso nelle celle di sicurezza della questura. 


03/04/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

17/08/2018 05:57:26