Questura di Taranto

  • Via Giovanni Palatucci n.5 - 74121 Taranto ( Dove siamo)
  • telefono: 0994620111
  • fax: 0994545777
  • email: gab.quest.ta@pecps.poliziadistato.it
  • facebook
  • twitter

"Stop ai Bulli"

Vignetta

Continua la campagna di comunicazione sociale promossa dai Poliziotti di Quartiere di Manduria (TA) rivolta agli studenti su come prevenire il bullismo

"Il bullo é furbo non scaltro, è codardo non coraggioso perché si avvale dei compagni che lo spalleggiano e non è in grado di affrontare da solo la vittima prescelta": sono solo alcune delle caratteristiche indicate in una sorta di "identikit del bullo" tracciato dal Vice Questore Aggiunto Dr.Giuseppe Annicchiarico ad una grossa platea di alunni di quinta classe delle scuole elementari e di prima classe delle scuole medie. L'evento è avvenuto in occasione della manifestazione denominata "Giornata Internazionale dell'infanzia e dell'adolescenza" che si è tenuta a Massafra (TA), presso il palazzetto "Giovanni Paolo II", promossa dall'Assessorato ai Servizi Sociali in collaborazione con l'Ufficio del Tutor Minorile Giuridico.

L'intervento del Dr. Annicchiarico si inserisce nell'ambito della campagna di comunicazione sociale denominata "Stop ai Bulli" che lo vede ormai da tempo impegnato con i Poliziotti di Quartiere del Commissariato di Manduria (TA) in ambito scolastico. La campagna, finalizzata al tentativo di prevenire il fenomeno del bullismo, contiene messaggi destinati a tutti: ai ragazzi, su come reagire e come evitare il bullo, ai genitori, su come cogliere i segnali delle vittime, e agli insegnanti, su come prevenire, riconoscere e affrontare il problema.

Utili allo scopo un pieghevole, un manifesto e un segnalibro realizzati dalla Polizia di Stato, riportanti alcune vignette ideate dall'Agente Paolo Piccione, che i Poliziotti di Quartiere distribuiscono fra i ragazzi nelle scuole.


29/12/2007

Documenti

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

20/09/2017 18:15:17