Questura di Savona

  • Via dei Partigiani, 2 - 17100 SAVONA ( Dove siamo)
  • telefono: 01985501
  • fax: 0198550777
  • email: urp.quest.sv@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Squadra Mobile: 3 arresti e sequestri per 10 milioni di euro

Ufficialmente non figurava, in realtà era un uomo a capo di un piccolo impero economico fatto di una quindicina società italiane, brasiliane, peruviane, francesi e spagnole, nonché di una quarantina tra terreni e fabbricati, per un valore stimato complessivo di oltre 10 milioni di euro.

Gli agenti delle Squadre Mobili di Savona e Genova hanno arrestato questa mattina un imprenditore di origini calabresi, e due suoi complici. Ancora ricercato il figlio dell'imprenditore e indagate altre 16 persone.

Sono tutti accusati, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata al riciclaggio, intermediazione finanziaria non autorizzata e trasferimento fraudolento di valori, reati tributari e falsità ideologica.

Secondo gli inquirenti l'uomo, attraverso dei prestanome, dirigeva un vero e proprio gruppo societario, fatto di società vere e "fittizie" tra loro coordinate, alcune delle quali create al solo scopo di far girare i proventi derivanti dall'attività di intermediazione finanziaria abusivamente esercitata.

Allo stesso imprenditore erano riconducibili 44 immobili situati nei comuni savonesi di Loano, Boissano e Borghetto Santo Spirito, tutti sottoposti a sequestro preventivo, insieme alle quote societarie.

Nel corso delle indagini, iniziate nell'agosto 2010 in seguito ad una denuncia di usura da parte di una imprenditrice, gli investigatori hanno accertato una sistematica elusione delle norme in materia anti-riciclaggio, che aveva lo scopo di reimpiegare i guadagni in molte attività immobiliari in Sud America.

L'indagine è stata molto complessa, soprattutto perché ha richiesto accertamenti patrimoniali su tutte le persone coinvolte nell'organizzazione, nonché intercettazioni telefoniche ed ambientali, appostamenti e pedinamenti.

Durante l'indagine sono stati eseguite anche alcune misure interdittive nei confronti di due professionisti che collaboravano con l'imprenditore: sospensione dall'esercizio attività notarile per un notaio e dall'attività di intermediario finanziario per il commercialista del gruppo, specializzato nel suggerire tecniche idonee a favorire l'elusione e l'evasione fiscale.

Savona 7 marzo 2012


08/03/2012

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

17/07/2019 04:39:25