Questura di Sassari

  • via Giovanni Palatucci, 1 - 07100 Sassari ( Dove siamo)
  • telefono: 0792495000
  • email: gab.quest.ss@pecps.poliziadistato.it

individuati pescatori di frodo in un'area protetta

operazione congiunta tra Polizia di Stato e Guardia Costiera

Nell'ambito dell'attività investigativa attuata a seguito del recente rinvenimento di uno zaino, spinto dalle acque sulla spiaggia di Alghero, contenente ventiquattro kg di cocaina, il Commissariato di Alghero, in collaborazione con la locale Guardia Costiera, ha predisposto specifici servizi di perlustrazione notturna.

Durante lo svolgimento dell'attività, personale appartenente alla Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato, ha individuato a terra un gruppo di quattro persone che con auto e rimorchio ammaravano in piena notte un battello pneumatico e si sono addentrati in acque ricadenti nell'area marina protetta di Capo Caccia.

Il collegamento già in atto con un'imbarcazione abilitata alla navigazione notturna in uso alla Guardia Costiera ha consentito la successiva ricerca del battello pneumatico che seguendo una rotta interna a detta area protetta ha effettuato una serie di stazionamenti.

A seguito dell'individuazione in mare del battello segnalato, questo è stato ricondotto verso il punto di ammaraggio rinvenendo a bordo oltre mezzo quintale di pesce ed alcune decine di cicale di mare, pescato in violazione del divieto esistente nell'area tutelata dalla normativa vigente.

Tutto il materiale utilizzato per la battuta di pesca è stato sequestrato, mentre a carico dei trasgressori sono state applicate sanzioni amministrative per importi superiori ai cinquemila euro.

Sono al vaglio le responsabilità penali della condotta.


14/07/2010

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

10/12/2018 14:18:40