Questura di Rovigo

  • Viale Tre Martiri, 40 - 45100 Rovigo ( Dove siamo)
  • telefono: 0425202511
  • fax: 0425202777
  • email: urp.quest.ro@pecps.poliziadistato.it

Provvedimenti amministrativi adottati

Provvedimenti amministrativi adottati

Revoca licenza di caccia

B. L. di anni 51 della provincia di Rovigo; il provvedimento è stato emesso, in ragione della sopravvenuta inaffidabilità del predetto, in quanto ha proferito delle minacce alla sorella ed alla nipote, utilizzando nella circostanza un coltello da cucina.

Respingimento istanza per il rilascio di porto di fucile

L. S. di anni 50 della provincia di Rovigo; il provvedimento, emesso dal Questore di Rovigo è scaturito poiché a carico dell’istante è emersa una sentenza di condanna per furto, presupposto ostativo alla concessione o mantenimento del summenzionato titolo di polizia

 

AVVISO ORALE

P. G. nato in Italia 34enne. Il 28 agosto u.s., è stato denunciato in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza. Nell’occorso non si fermava all’alt impostogli da personale operante, e scappava a forte velocità a bordo della propria autovettura, costringendo la pattuglia ad un inseguimento in una zona notoriamente molto trafficata, creando una situazione di grave pericolo per la pubblica incolumità.

A.Y. 34enne di origini marocchine, con pregiudizi per reati contro il patrimonio e contro la persona, resistenza a pubblico ufficiale, rifiuto di sottoporsi accertamento del tasso alcoolemico. Il 14 agosto u.s., al termine di specifiche indagini esperite dalla locale Squadra Mobile, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per il delitto di rapina impropria aggravata, commessa il 27 luglio u.s., a Rovigo, in concorso con un suo complice. Nella circostanza aveva aggredito un suo connazionale colpendolo con calci e pugni per derubarlo della somma di euro 100 e del cellulare.

P.R. 23enne italiano, già segnalato quale assuntore di stupefacente e denunciato per delitti contro il patrimonio e le persone. Il 2 agosto u.s. è stato segnalato alla competente Autorità Amministrativa da personale della Polizia Ferroviaria di Bologna in quanto, nel suo portafoglio, è stata rinvenuta sostanza stupefacente del tipo hashish, destinata al suo uso personale.

S.A. 29enne rumeno, con pregiudizi penali e di Polizia per reati contro il patrimonio, la fede e la sicurezza pubblica, quali ricettazione, guida senza patente, gestione non autorizzata di rifiuti, subendo misure precautelari e riportando una condanna definitiva. L’11 maggio u.s. è stato denunciato in stato di libertà per il delitto di ricettazione, in concorso, poiché trovato in possesso di svariato materiale per l’edilizia provento di furto.

P. G. nato in Italia 73enne. Il 5 luglio u.s. è stato denunciato in stato di libertà, in quanto ritenuto responsabile del delitto di incendio doloso. Nella circostanza il predetto incendiava l’autovettura di una donna, con la quale aveva avuto un relazione affettiva, con movente riconducibile a pregressi dissidi relazionali. Inoltre lo stesso risulta gravato da pregiudizi di polizia.


12/10/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

17/10/2018 07:24:00