Questura di Rieti

  • Largo Claudio Graziosi n. 3 - 02100 Rieti ( Dove siamo)
  • telefono: 07462991
  • fax: 0746299561
  • email: gab.quest.ri@pecps.poliziadistato.it

Due ladri colombiani arrestati dalla Polizia di Stato.

a

Avevano borseggiato una anziana reatina.

Nella mattinata di ieri gli agenti della Squadra Mobile hanno arrestato due cittadini colombiani,  un uomo, B.S.F.S.  del 1983, e una donna, L.G.E.Y. del 1980, responsabili di furto in danno di  un’anziana reatina all’interno della Coop.

I due sono stati notati da un Ispettore di Polizia, che si trovava libero dal servizio all’esterno della Coop, che insospettito dal loro atteggiamento furtivo e frettoloso li ha seguiti sino al parcheggio sorprendendoli mentre salivano a bordo di un’autovettura Hyundai, già segnalata nell’ambito di alcuni furti commessi in città nei mesi scorsi.

Gli agenti della Squadra Mobile hanno quindi immediatamente predisposto il pedinamento dei due sino allo sportello di un bancomat di Intesa San Paolo in viale Maraini, dove i due hanno più volte tentato di prelevare del danaro inserendo pin tratti da vari foglietti e dalla memoria di un telefono cellulare.

A questo punto gli agenti della Polizia di Stato hanno bloccato i due colombiani e recuperato un sacchetto, di cui cercavano  di disfarsi, contenente  documenti vari, tessere bancomat  e un telefono cellulare, il tutto di proprietà di una reatina che poco prima, all’interno della Coop, aveva subito il furto con destrezza dalla propria borsa poi rinvenuta all’interno dell’auto dei due colombiani.

Alla vittima del furto gli agenti hanno subito restituito quanto le era stato rubato, mentre all’interno dell’autovettura dei due colombiani venivano anche rinvenuti e sequestrati arnesi atti allo scasso, placche antitaccheggio e numerose chiavi di appartamenti.

Il colombiano risultava colpito da espulsione emessa lo scorso dicembre dalla Questura di Varese mentre la donna risulta clandestina sul territorio italiano.

I due sono stati arrestati e, su disposizione del P.M. di turno, l’uomo è stato trasferito  presso la casa circondariale “Nuovo Complesso” di Rieti, mentre la donna è stata accompagnata nella capitale presso la casa circondariale di “Rebibbia”.

Rieti, 6 luglio 2018


06/07/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/07/2018 04:58:55