Questura di Rieti

  • Largo Claudio Graziosi n. 3 - 02100 Rieti ( Dove siamo)
  • telefono: 07462991
  • fax: 0746299561
  • email: gab.quest.ri@pecps.poliziadistato.it

Consuntivo di fine anno sull'attività svolta dalla Polizia di Stato nel 2017

controlli straordinari esercizi commerciali

I dati relativi alla provincia di Rieti

Durante l’anno 2017 sono stati raggiunti i seguenti risultati dalla Questura di Rieti, diretta dal Dr. Antonio Mannoni, e dalle specialità della Polizia di Stato presenti in questa provincia, il cui personale è impegnato quotidianamente nei servizi di controllo del territorio, di prevenzione e repressione dei reati, di gestione dell’ordine e sicurezza pubblica e nelle molteplici attività di tipo amministrativo:

  • Sono state arrestate 81 persone (di cui 66 dalla Squadra Mobile) e denunciate 324 (di cui 191 dalla Squadra Mobile) in stato di libertà.
  • Segnalate al Sig. Prefetto di Rieti 60 persone per uso non terapeutico di stupefacenti
  • Sono state sequestrati:
  • gr. 4744,952 di hashish,
  • gr. 242,80 di cocaina,
  • gr. 78,05 di eroina,
  • gr. 1802,35 di marijuana,
  • gr. 357 di semi di canapa indica
  • gr. 1120,1 di metadone;
  • gr. 0,46 di ketamina;
  • gr. 6,62 di anfetamina;
  • nr. 4 pasticche di sostanze psicotrope;
  • Nr. 44 piante di canapa indica.

Per un totale di kg. 6,800 di sostanza stupefacente

Tra le operazioni di Polizia Giudiziaria più significative effettuate nel corso dell’anno vanno menzionate le seguenti:

Nel mese di febbraio 2017, il personale della Squadra Mobile di Rieti, avvalendosi anche dell’ausilio di personale della Squadra Mobile di Pesaro e del Commissariato di Fano, all’uscita del casello autostradale di Pesaro, ha tratto in arresto nella flagranza di furto aggravato cinque cittadini rumeni resisi responsabili di furto aggravato di oltre 1700 euro, interamente recuperati, in danno di un distributore IP, sito in località Torrette di Fano (PU).

Nel mese di marzo è stato arrestato un cittadino nigeriano di 20 anni resosi responsabile di violenza sessuale e lesioni personali commessi in danno di due giovani connazionali.

Nello stesso mese è stata portata a termine l’operazione denominata “20 anni dopo”, che ha permesso di individuare ed assicurare alla giustizia tre romani ed un reatino che avevano commesso, alla fine del 2016, una rapina ad un trasporto valori nei pressi dell’Ufficio Postale di Campoloniano.

Durante il mese di maggio, l’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti ha consentito l’arresto di quattro reatini, di cui uno anche minorenne, trovati in possesso di quasi un chilogrammo di cannabinoidi.

Nel mese di luglio, la perfetta sinergia tra il personale della Squadra Volante e quello dellaSquadra Mobile ha consentito l’arresto di due cittadine rumene resesi responsabili di rapina improria in danno di un anziano reatino di oltre 80 anni di età.

Durante il mese di agosto, le indagini espletate a seguito della morte di uomo causata da un incendio, hanno consentito l’arresto di un giovane residente nella provincia di L’Aquila che, al culmine di una lite con l’uomo rimasto ucciso, si era allontanato incendiando un divano dell’abitazione.

Per quanto attiene all’attività di prevenzione e controllo del territorio la Questura di Rieti, sia nel capoluogo reatino che a Terminillo e nel territorio di Passo Corese, l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico  ha conseguito i seguenti risultati:

  • Persone arrestate                                                                                        nr. 11;
  • Persone denunciatenr. 71;
  • Persone controllate nr. 8.360;
  • Veicoli controllati nr. 4.485;
  • Chiamate al numero telefonico di soccorso pubblico “113” nr. 2.850;

              Da segnalare l’attività svolta dal personale specializzato in servizio presso il Posto di Polizia del Monte Terminillo che ha portato al soccorso di 23 persone per incidenti sulle piste da sci e per dispersi in montagna.

Attività della Divisione di Polizia Anticrimine

  • Avvisi orali irrogati dal Questorenr. 5;
  • Fogli di Via Obbligatorio                                                                             nr. 14;
  • Sorveglianza Speciale di P.S.nr. 4;
  • Controlli effettuati alle persone sottoposte alle misure

             alternative alla detenzione                                                                          nr. 65;

  • Ammonimenti irrogati                                                                                 nr.   5.

Attività della Divisione di Polizia Amministrativa e Sociale :

  • Persone denunciate in violazione dell’art 697 C.P.nr.1;
  • Rilascio e rinnovo passaporti nr. 2482;
  • Rilascio e rinnovo licenze di porto di fucile per uso caccia e per uso sportivonr. 1146;
  • Rilascio Carte Europee delle armi di fuoconr. 13;
  • Nulla osta all’acquisto di arminr. 38;
  • Provvedimenti di revoca, sospensione e rifiuto di licenza di porto di fucile nr. 36;
  • Proposte inoltrate all’UTG ai fini dell’adozione di provvedimenti di divieto di detenzione arminr.     15;
  • Controlli amministrativi ad esercizi o locali pubblicinr. 12.

Attività in materia di Immigrazione

  • Rilascio e rinnovo permessi di soggiorno nr. 3286;
  • Rilascio permessi di soggiorno familiari cittadini UEnr.   184;
  • Permessi di soggiorno di lunga durata                                                           nr.  358;
  • Decreti di espulsionenr.56;
  • Provvedimenti di revoca del soggiorno emessinr.       1;
  • Provvedimenti di rifiuto emessinr.       7;
  • Richieste di riconoscimento di status di rifugiatonr.574;
  • Permessi di soggiorno per motivi umanitari rilasciatinr.358.
  • Sono stati effettuati nr. 5 accompagnamenti presso i Centri di Identificazione ed Espulsione e nr. 17 accompagnamenti alla frontiera, nonché nr. 3 servizi di scorta per accompagnamenti internazionali disposti dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza.

Attività della D.I.G.O.S.        

Nel corso dell’anno sono stati attuati mirati servizi di controllo su tutta la Provincia nei confronti di strutture ricettive, pubblici esercizi e luoghi di aggregazione di soggetti sospettati di contiguità con l’estremismo islamico.

Nell’ambito di tale attività sono state effettuate 2 perquisizioni domiciliari, sono stati indagati 2 cittadini stranieri ed identificate 250 persone.

Proficua è stata l’attività della Divisione nel settore della lotta all’eversione e della prevenzione in genere, soprattutto per quel che concerne i controlli sul territorio di persone provenienti anche da altre province.

La DIGOS ha messo in campo:

  • 2800 pattuglie (di cui 800 effettuate solo per le esigenze del sisma di Amatrice ed Accumoli);
  • 300 servizi di scorta a personalità nell’ambito del territorio della provincia (di cui 50 effettuati esclusivamente in occasione della presenza di personalità in visita ai territori colpiti dai sismi del 24 agosto e successivi).

Attività dell’Ufficio di Gabinetto- Gestione Ordine Pubblico

E’ da ricordare il costante impegno fornito dalla Polizia di Stato e dalle altre Forze di Polizia in tema di ordine pubblico, con l’emanazione da parte del Sig. Questore di circa 1950 ordinanze nelle quali è stato previsto, in talune manifestazioni particolarmente delicate, anche l’impiego di personale di rinforzo proveniente dai reparti inquadrati.

La Questura ha inoltre organizzato tutti i servizi di ordine e sicurezza pubblica predisposti in occasione delle numerose visite di personalità che si sono recate nei luoghi colpiti dal sisma del 24 agosto 2016, tra le quali il Presidente della Repubblica Italiana, il Presidente del Consiglio dei Ministri, il Principe di Galles ed il Primo Ministro del Canada, nonché tutti i servizi di ordine pubblico in occasione di eventi di rilievo organizzati ad Amatrice come, ad esempio, il concertone: “Amatrice nel cuore” al quale hanno preso parte 10.000 persone.

Inoltre, ai fini della vigilanza anti-sciacallaggio nei territorio di Accumoli ed Amatrice sono state predisposte, dalla sola Polizia di Stato, oltre 3250 pattuglie.

Polizia Stradale

Per quanto attiene alle specialità della Polizia di Stato presenti in questa provincia, altrettanto importante è stata l’attività svolta dalla Sezione della Polizia Stradale di Rieti e dei suoi Distaccamenti di Amatrice e Passo Corese, i cui risultati si possono così riassumere:

  • Persone denunciate in stato di arrestonr. 4;
  • Persone denunciate in stato di libertà nr. 43;
  • Persone controllate                                                                                       nr. 10.949;
  • Veicoli controllati                                                                                          nr. 10.972;
  • Pattuglie effettuate nr. 4.832;
  • Servizi effettuati contro le c.d. “Stragi del Sabato Sera” nr. 1;
  • Persone controllate con precursori ed etilometronr. 10.633;
  • Servizi effettuati per attività di scorta nr. 29;
  • Infrazioni al C.d.S. nr. 6.717;
  • Controlli amministrativi nr. 40;    
  • Veicoli sequestrati nr. 128;
  • Sequestri penali
  • Sostanze stupefacentigr. 11,37;
  • Carte di circolazione ritirate nr. 22;
  • Patenti di guida ritiratenr. 167;
  • Incidenti rilevati nr. 223

di cui 6 con esito mortale (6 persone decedute) e 93 con feriti (143 persone ferite);

  • Soccorsi stradali effettuatinr. 4.443.

Polizia Postale e delle Comunicazioni

La Sezione di Polizia Postale e delle Comunicazioni di Rieti nel corso dell’anno ha conseguito i seguenti risultati:

  • Persone denunciate in stato di libertà nr. 16;
  • Denunce raccoltenr. 227;
  • Pattuglie effettuate nr. 191;
  • Controlli ad uffici Postali nr. 1479;
  • Persone controllatenr. 129;
  • Perquisizioni effettuatenr. 1;
  • Sequestri effettuatinr. 1;
  • Importi illecitamente sottratti                                                                  € 20.948.

 

Sintesi dell’attività complessiva della Polizia di Stato

Arrestate nr. 85 persone;

Denunciate in stato di libertà nr. 383 persone;

Pattuglie   nr. 13.673;

Uomini complessivamente impiegati per le pattuglie: nr. 27.346

Sequestrati oltre kg. 6.800 di sostanze stupefacenti.

Rieti, 28 dicembre 201


30/12/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

19/01/2018 18:18:39