Questura di Ravenna

  • Viale Enrico Berlinguer, 20 - 48124 Ravenna ( Dove siamo)
  • telefono: 0544294111
  • email: gab.quest.ra@pecps.poliziadistato.it

ARRESTI DELLA MOBILE

ARRESTI DELLA MOBILE

La Polizia di Stato comunica di aver proceduto, ieri mattina all’arresto di R.F. 63enne ravennate, in esecuzione di un ordine per la carcerazione per pena residua.

L’uomo è stato individuato e rintracciato dai poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Ravenna che hanno così dato corso al provvedimento dell’Autorità Giudiziaria.

L’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Firenze, ha emesso l’Ordine di Carcerazione per un residuo di pena di anni uno e mesi sei di reclusione, relativo al reato di truffa, commesso nel novembre del 2008 a Figline Valdarno (FI).

R.F., in concorso con altri, si era reso responsabile dell’attivazione di utenze radiomobili, allo scopo di incassare le provigioni derivanti dai contratti, ad insaputa degli ignari intestatari.

R.F. che è stato rintracciato ieri, dopo le formalità previste in caso di arresto, è stato ristretto presso la propria abitazione dove dovrà scontare il residuo di pena conteggiato dalla Procura della Repubblica di Firenze.


18/12/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

27/05/2018 03:21:04