Questura di Prato

  • Via Migliore di Cino n.10/12 - 59100 PRATO ( Dove siamo)
  • telefono: Centralino - 05745555

“Agenda elettronica” dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Prato

Ufficio Immigrazione

Si ricorda che da oggi 1° settembre 2018, l’Ufficio Immigrazione della Questura di Prato modificherà la modalità di accesso allo sportello front office per la ricezione delle pratiche, in ossequio alla digitalizzazione della Pubblica Amministrazione con lo scopo di semplificare il rapporto del cittadino con le istituzioni.

 

Nello specifico, le modifiche interesseranno gli stranieri che fino ad oggi si sono recati presso lo sportello “A” (in agenda elettronica indicato Amministrativa “A”) e la Sezione Richiedenti Protezione Internazionale (in agenda elettronica indicata “Rifugiati”) di questo Ufficio Immigrazione, deputati alla ricezione manuale di richieste non trasmissibili attraverso Poste Italiane.

 

L’Agenda elettronica adottata da questa Questura sarà raggiungibile dal sito www.cupa-project.it nella cui pagina iniziale è presente l’etichetta “manuale”, al cui interno sono spiegate le funzionalità dell’agenda.

 

Lo straniero o il suo legale rappresentante potrà, quindi, prendere un appuntamento per il deposito cartaceo della domanda presso gli sportelli di questo Ufficio Immigrazione, presentandosi direttamente alla data ed all’ora indicati in sede di prenotazione.

 

Ne consegue che non sarà più possibile accedere allo sportello dell’Ufficio Immigrazione semplicemente attendendo il proprio turno in fila al di fuori della Questura.

 

Si precisa, inoltre, che le associazioni, i patronati o gli avvocati, coloro cioè che presenteranno  in nome e per conto dello straniero le varie richieste di permesso di soggiorno (a titolo semplificativo e non esaustivo: permesso di soggiorno per assistenza minori, per familiari cittadini UE, per cure mediche, richiesta protezione internazionale ecc.) dovranno inviare una mail all’indirizzo amministrazione@cupa-project.it.


01/09/2018

23/04/2019 00:50:44