Questura di Prato

  • Via Migliore di Cino n.10/12 - 59100 Prato ( Dove siamo)
  • telefono: Centralino - 05745555

Carta dei servizi

INVIO TELEMATICO DELLE SCHEDINE ALLOGGIATI

La procedura per l'accesso al servizio e' semplice e completamente gratuita: consente ai gestori delle strutture ricettive d'inviare via internet le cosiddette "Schedine Alloggiati".

La procedura di trasmissione telematica delle schedine è obbligatoria a seguito dell'entrata in vigore del Decreto del Ministero dell'Interno 7 gennaio 2013 (in G.U. n. 14 del 17/1/2013).

Gli alberghi e le altre strutture ricettive che non si avvalgono ancora della trasmissione telematica, dovranno, nel più breve tempo possibile, far pervenire alla Questura, personalmente o tramite raccomandata o all'indirizzo pec anticrimine.quest.po@poliziadistato.it, un modulo di richiesta, scaricabile da questo sito (indirizzo web http://questure.poliziadistato.it/Prato), corredata della fotocopia di un documento di identità e dell'autorizzazione all'attività ricettiva. Sarà cura della Questura contattare i gestori per la consegna delle credenziali di accesso alla nuova procedura.

Ottenute le credenziali, i gestori dovranno collegarsi al sito Internet https://alloggiatiweb.poliziadistato.it, insere la Userid e la Password ricevute ed installare il certificato digitale.

Una volta installato il certificato digitale il gestore della struttura ricettiva può inviare le schedine alloggiati secondo due modalità:

1) Inserimento On Line di una singola schedina per volta (relativa ad ospite singolo, ovvero ad un capo famiglia o ad un capo gruppo più i relativi ospiti)

2) Invio di un file in formato testo (estensione txt) precompilato secondo una struttura record riportata sul sito Internet https://alloggiatiweb.poliziadistato.it, e contenente i dati relativi a più schedine. Il file può essere costruito a partire dagli applicativi già utilizzati dalla Struttura per registrare gli alloggiati.

Per eventuali chiarimenti circa il servizio è possibile contattare la segreteria della Divisione Anticrimine tel. 0574555305, dal lunedì al venerdì, nell'orario 8:30 - 13:30.

Testo aggiornato al 6 febbraio 2013.


21/10/2010
(modificato il 06/02/2013)

17/12/2018 20:29:34