Questura di Pordenone

  • Piazzale Giovanni Palatucci, 1 - 33170 Pordenone ( Dove siamo)
  • telefono: 0434238111
  • fax: 0434238777
  • email: gab.quest.pn@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Operazione: “Mercurio Bye Insurance - 3-8 luglio 2017”

Foto servizi 8 luglio 2017

Operazione: “Mercurio Bye Insurance - 3-8 luglio 2017”

Nella mattinata odierna la Polizia di Stato di Pordenone, nell’ambito  dell’ Operazione ad alto impatto “Mercurio Bye Insurance  3-8 luglio 2017”, disposta dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza, allo scopo di porre in essere una più incisiva azione di contrasto al fenomeno dei veicoli che circolano lungo le strade e autostrade italiane privi di valida assicurazione – c.d. veicoli ”fantasma” ha effettuato in ambito provinciale dei specifici servizi con l’impiego di personale della Questura, della Sezione Polizia Stradale di Pordenone e di due pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine “Veneto” aventi in dotazione il sistema Mercurio che consente il controllo automatizzato delle targhe (A.N.P.R.) integrato dall’accesso alla banca dati dell’A.N.I.A, così da sfruttare il sistema di lettura ottica delle targhe per il rilevamento dei veicoli non assicurati.

Nel corso dei servizi, coordinati dal Dirigente dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, effettuati lungo la Strada Statale 13 Pontebbana e nei pressi dei maggiori centri commerciali della provincia sono state controllate complessivamente le targhe di 1598 veicoli tramite il sistema (*) Mercurio che hanno consentito di rilevare che due veicoli erano privi di copertura assicurativa (art. 193 comma 1° del C.d.S.)

Riepilogo dell’attività svolta:

  • pattuglie impiegate n. 5
  • operatori impiegati n. 10
  • contravvenzioni elevate.: nr. 3 (di cui 2 per violazione dell’art. 193 comma 1° C.d.S. ed 1 per violazione dell’art. 7 comma 1° e 14° del C.d.S.)
  • veicoli sottoposti a sequestro amministrativo n. 2
  • carte di circolazione ritirate n. 2

(*) Il sistema Mercurio è costituito da un tablet con schermo multi touch da 10 pollici e da una telecamera esterna dotata di zoom ottico 36x, utilizzata per la video sorveglianza in mobilità ed il servizio di lettura automatica delle targhe. Il tutto è fissato sulla plancia dell’autoveicolo che può essere agevolmente rimosso dall’alloggiamento ed utilizzato anche all’esterno dell’auto in tutte le funzioni software disponibili: geolocalizzazione, video sorveglianza, lettura targhe, accesso banche dati, allarmi, messaggistica e navigazione satellitare.

 

 


08/07/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

22/11/2017 14:03:23