Questura di Piacenza

  • Viale Malta, 10/C - 29121 PIACENZA ( Dove siamo)
  • telefono: 0523397111
  • fax: 0523397777

Catturato l’aggressore di via Pozzo.

foto

Cittadino di origine nigeriana classe 1996, richiedente protezione internazionale e domiciliato in provincia di Piacenza presso una comunità di accoglienza, era ricercato per una tentata rapina impropria in danno di un connazionale, episodio risalente al 5 agosto u.s. quando, nel tentativo di impossessarsi del telefono cellulare della vittima la colpiva con una bottiglia di vetro rotta procurandogli una ferita al braccio sinistro.

E’ stato rintracciato a Bologna il 6 agosto 2018 da personale della Questura di Piacenza mentre si trovava presso della sede della Commissione Territoriale per il Riconoscimento della Protezione Internazionale, ove era prevista la sua audizione.

Al cittadino nigeriano è stato notificato l’ordine di trattenimento emesso dal Questore di Piacenza in relazione all’art. 6 D. Lgs. 142/2015 e trasferito presso il C.P.R. di Bari-Palese.


17/08/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

24/06/2019 22:24:37