Questura di Pavia

  • Via Rismondo nr.68 - 27100 Pavia ( Dove siamo)
  • telefono: 03825121
  • fax: 0382512777
  • email: gab.quest.pv@pecps.poliziadistato.it , urp.quest.pv@pecps.poliziadistato.it , anticrimine.quest.pv@pecps.poliziadistato.it
  • facebook
  • twitter

Attività Polizia di Stato in data 11 aprile

Polizia giudiziaria e controllo del territorio

Pavia – Denunciato resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale

Nel pomeriggio di ieri la sala operativa della Questura ha inviato un equipaggio della Squadra Volante presso un supermercato cittadino, in quanto il responsabile del punto vendita aveva richiesto l’ausilio delle forze dell’ordine spaventato per la presenza di un soggetto molesto.

In particolare il responsabile ha riferito che il soggetto in questione, solito stazionare all’esterno e più volte sorpreso a rubare fra gli scaffali, poco prima invitato ad uscire dai locali ha iniziato a spintonarlo ed offenderlo per poi gettare in terra un barattolo di vetro.

L’uomo, che emanava un forte alito vinoso, ha da subito assunto un atteggiamento ostile ed aggressivo verso gli operanti, iniziando ad insultarli e spintonarli.

A causa del perdurare di tale condotta e del tentativo di colpire gli agenti, è stato bloccato con l’utilizzo della manette di sicurezza e trasportato in Questura per la sua identificazione.

Il soggetto, cittadino italiano di 45 anni gravato da numerosi precedenti penali, è stato deferito in stato di libertà all’Autorità giudiziaria per resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale.

Durante l’intervento gli agenti hanno indentificato un’altra persona, avvicinatasi nel frangente, che è stata segnalata alla Procura della Repubblica in quanto destinataria di un provvedimento di divieto di ritorno nel Comune di Pavia.

 

Vigevano – Denunciato per resistenza a pubblico ufficiale

Nella giornata di ieri personale della Squadra Volante del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Vigevano è intervenuto in quella via Coiro per la segnalazione relativa alla presenza di un uomo che, impugnando un martello, stava minacciando i passanti.

Sul posto gli agenti hanno individuato il soggetto che, alla loro vista, ha gettato il martello al suolo fra l’erba per poi tenere un atteggiamento autoritario e di sfida nei loro confronti.

L’uomo si è rifiutato di fornire le proprie generalità e, invitato a salire sull’autovettura di servizio, ha opposto resistenza, cercando di divincolarsi e, successivamente, minacciando gli operanti.

Presso il Commissariato di P.S. è stato identificato per un cittadino egiziano di 33 anni e segnalato all’Autorità giudiziaria per l’accaduto.

 

Pavia – Intervento per scippo

Nella serata di ieri una pattuglia della Squadra Volante è intervenuta nel quartiere “Città giardino”, dove una donna era stata appena vittima di uno scippo.

Sul posto gli agenti hanno preso contatti con la malcapitata, la quale ha riferito loro che poco prima, mentre stava rincasando, è stata avvicinata alle spalle da un giovane che con mossa fulminea le ha strappato di  mano la borsetta, contenente documenti personali e carte di credito, per poi darsi alla fuga.

L’autore del fatto è stato decritto dalla donna come un giovane, altro circa 1,50 mt., con carnagione chiara, capelli corti e vestiti di colore chiaro.

La donna, che non ha subito lesioni, è stata accompagnata a casa dagli agenti, che l’hanno aiutata nelle operazioni di blocco delle carte di credito sottratte.

 

Pavia – Tentata truffa

Nel pomeriggio di ieri i Poliziotti di Quartiere impegnati in servizio di vigilanza nel centro cittadino sono stati avvicinati da una donna la quale, molto agitata, ha detto loro di essere stata contattata da una sedicente avvocatessa che le aveva richiesto il versamento della somma di 1.000,00 € su una carta di credito ricaricabile al fine di evitare che la figlia venisse sospesa dall’iscrizione all’università.

Impaurita, la donna aveva deciso di effettuare il pagamento richiesto, non riuscendo tuttavia a prelevare il denaro dagli sportelli automatici per cause fortuite.

Trovandosi ancora in contatto telefonico con la sedicente avvocatessa, la donna le ha riferito che avrebbe messo il telefono cellulare in “viva voce” per far ascoltare la conversazione agli agenti ed a quel punto la telefonata è stata interrotta.

Avviate le prime indagini per identificare l’autrice del tentativo di truffa.

 

Voghera – Intervento per scippo

Nella serata di ieri il personale della Squadra Volante del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Voghera è intervenuto presso la stazione ferroviaria cittadina, dove una coppia di coniugi, dopo essere scesi da un convoglio ferroviario, erano stati avvicinati da due giovani, uno dei quali ha sottratto la borsa tenuta dall’uomo e contenente documenti personali oltre alla somma contante di 300,00 €.

I malfattori sono fuggiti a piedi, facendo perdere le loro tracce.

Vari giri di perlustrazione effettuati nella zona non hanno portato al rintraccio degli autori del furto.

 

Voghera – Rintracciato studente

Nel pomeriggio di ieri la sala operativa del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Voghera ha diramato la nota di ricerca di un ragazzo scomparso mentre era in gita scolastica nel centro dell’Oltrepò pavese.

Il giovane, che è stato rintracciato dopo alcune ore, ha detto di essersi allontanato per fare una passeggiata verso il torrente Staffora.

 

Controllo del territorio

Nella giornata di ieri personale della Polizia di Stato, della Questura, dei Commissariati distaccati di Vigevano e di Voghera impiegato in attività di controllo del territorio, ha complessivamente identificato quasi 160 persone e controllato una cinquantina di veicoli. Sono stati altresì effettuati una quarantina di controlli nei confronti di soggetti sottoposti a misure di prevenzione e sicurezza.

Nel corso dell’attività di prevenzione sono state controllate due autovetture i cui conducenti sono risultati essere sprovvisti di patente di guida in un caso e con patente e copertura assicurativa nel secondo; contestate le relative violazioni al Codice della strada e sottoposti a fermo amministrativo i due veicoli.

Inoltre, nel pomeriggio, è stato effettuato in ambito cittadino un servizio straordinario di controllo del territorio con il concorso di equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Milano che, grazie al sistema di rilevazione automatico di targhe “Mercurio”, hanno controllato oltre 500 autoveicoli.


12/04/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

17/08/2018 13:43:45