Questura di Pavia

  • Via Rismondo nr.68 - 27100 Pavia ( Dove siamo)
  • telefono: 03825121
  • fax: 0382512777
  • email: gab.quest.pv@pecps.poliziadistato.it , urp.quest.pv@pecps.poliziadistato.it , anticrimine.quest.pv@pecps.poliziadistato.it
  • facebook
  • twitter

Attività Polizia di Stato in data 4 aprile

Polizia giudiziaria e controllo del territorio

Vigevano  –  Arrestato per evasione dagli arresti domiciliari

Nella giornata di ieri personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Vigevano ha arrestato, in esecuzione di provvedimento di sospensione provvisoria degli arresti domiciliari, un cittadino italiano di 21 anni domiciliato nella città ducale.

A seguito di ripetute violazioni, rilevate dagli agenti del Commissariato, della misura cui era sottoposto il Magistrato di Sorveglianza di Pavia ha disposto la sospensione provvisoria del beneficio; il soggetto è stato così tradotto presso la Casa circondariale cittadina.

 

Pavia – Sopralluogo di furto in abitazione

Nel primo pomeriggio di ieri un equipaggio della Squadra Volante è intervenuto per un sopralluogo di furto presso un appartamento sito in zona stazione ferroviaria.

Sul posto gli agenti hanno accertato che durante la mattinata ignoti, approfittando dell’assenza dell’inquilino, si sono introdotti nell’abitazione aprendo la porta di ingresso con il presumibile l’utilizzo di una chiave “bulgara”.

All’interno i malfattori hanno rovistato nelle varie stanze, asportando dalla camera da letto vari monili in oro e denaro contante.

Indagini avviate e rilievi tecnici effettuati a cura della Polizia Scientifica.

 

Voghera – Perquisizione domiciliare

Nel pomeriggio di ieri personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Voghera ha proceduto, su delega della Procura della Repubblica di Milano, ad eseguire in città una perquisizione nell’appartamento di una donna sospettata di aver sottratto alcuni preziosi del valore complessivo di alcune migliaia di euro (un bracciale e un anello d’oro, un orologio in oro ed acciaio, una collana d’oro con smeraldo) da un’abitazione situata nel centro di Milano dove, fino a pochi mesi fa, svolgeva le mansioni di colf.

La perquisizione non ha portato al rinvenimento degli oggetti preziosi, ma la donna, assumendo le proprie responsabilità, ha confessato di aver sottratto parte dei beni dalla casa dell’ex datrice di lavoro e di averli rivenduti ad esercizi commerciali siti in Milano ed in Voghera.

Nel corso degli accertamenti condotti successivamente gli agenti hanno appurato l’avvenuta cessione di uno dei gioielli ad un negozio vogherese.

 

Controllo del territorio

Nella giornata di ieri personale della Polizia di Stato, della Questura, dei Commissariati distaccati di Vigevano e di Voghera impiegato in attività di controllo del territorio, ha complessivamente identificato oltre 150 persone e controllato una cinquantina di veicoli. Sono stati altresì effettuati una quarantina di controlli nei confronti di soggetti sottoposti a misure di prevenzione e sicurezza.

Nel pomeriggio di ieri è stato inoltre effettuato in questo capoluogo un servizio straordinario di controllo del territorio da parte di pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Lombardia, che, grazie al sistema di rilevazione automatico delle targhe “Mercurio”, hanno complessivamente sottoposto a controllo quasi 400 veicoli lungo le vie cittadine.


05/04/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

15/08/2018 05:51:56