Questura di Pavia

  • Via Rismondo nr.68 - 27100 Pavia ( Dove siamo)
  • telefono: 03825121
  • fax: 0382512777
  • email: gab.quest.pv@pecps.poliziadistato.it , urp.quest.pv@pecps.poliziadistato.it , anticrimine.quest.pv@pecps.poliziadistato.it
  • facebook
  • twitter

Attività Polizia di Stato in data 15 marzo

Polizia giudiziaria e controllo del territorio

Pavia – denunciato dopo la lite con il padre

Nel pomeriggio di ieri gli equipaggi della Squadra Volante sono intervenuti in un bar cittadino all’interno del quale, poco prima, vie era stata un’accesa discussione tra padre e figlio nel corso della quale quest’ultimo aveva danneggiato alcuni arredi del locale per poi allontanarsi.

Il giovane 20enne, rintracciato in questa via Olevano in evidente stato di agitazione, ha subito assunto un atteggiamento aggressivo verso gli agenti, spintonandoli e cercando di colpirli con dei pugni.

Al fine di evitare lesioni per se o altri, lo stesso è stato immobilizzato con le dovute cautele, anche con l’impiego delle manette di sicurezza, e deferito in stato di libertà per resistenza a pubblico ufficiale. 

Viste le sue condizioni psico-fisiche è stato trasportato a mezzo ambulanza presso il policlinico San Matteo per essere sottoposto alle visite e cure del caso.

 

Pavia – denunciato per tentata truffa

Il personale della Sezione di polizia giudiziaria della Squadra Volante al termine di attività di indagine ha segnalato all’Autorità giudiziaria un cittadino rumeno di 29 anni residente in altra provincia.

Le indagini hanno preso avvio dalla denuncia presentata da un residente in questo capoluogo, avvisato dai dipendenti di un istituto di credito cittadino di un bonifico di quasi 5.000,00 € disposto dal proprio conto corrente in favore di un conto postale.

Il denunciate è riuscito a bloccare l’operazione indebitamente richiesta, sporgendo poi querela.

Gli accertamenti effettuati hanno permesso di risalire al cittadino rumeno, titolare di una carta prepagata collegata al conto corrente postale, che è stato deferito per tentata truffa.

 

Voghera – denunciato per detenzione abusiva di armi

Nella serata di ieri personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Voghera ha effettuato una perquisizione domiciliare presso un’abitazione sita in quel Comune, finalizzata alla ricerca di armi e munizioni.

L’attività ha portato al rinvenimento di una pistola Beretta calibro 7.65 con relativo caricatore rifornito, nonché di una scatola di cartucce contenente 35 proiettili del medesimo calibro, tutto illegalmente detenuto.

Il proprietario, un cittadino italiano di 63 anni, è stato deferito alla Procura della Repubblica di Pavia.

 

Intervento per incendio

Nella serata di ieri personale della Squadra Volante è intervenuto in Borgarello in ausilio ai Vigili del Fuoco per un incendio che si era sviluppato lungo la riva erbosa della massicciata adiacenti i binari della linea ferroviaria Milano – Genova.

E’ stata richiesta, tramite la sala operativa della Questura, la momentanea interruzione della circolazione ferroviaria per consentire lo svolgimento delle operazioni di spegnimento in condizioni di sicurezza.

 

Sopralluogo di furto

Nella prima mattinata odierna gli agenti della Squadra Volante si sono portati presso un bar del quartiere “Città giardino” per un sopralluogo di furto.

Sul posto hanno accertato che nella decorsa notte ignoti, utilizzando un sasso di grosse dimensioni, avevano sfondato il vetro di una delle porte di ingresso per poi introdursi ed asportare il registratore di cassa, contenente pochi euro.

 

Controllo del territorio

Nella giornata di ieri personale della Polizia di Stato, della Questura, dei Commissariati distaccati di Vigevano e di Voghera impiegato in attività di controllo del territorio, ha complessivamente identificato quasi 150 persone e controllato una novantina di veicoli. Sono stati altresì effettuati 29 controlli nei confronti di soggetti sottoposti a misure di prevenzione e sicurezza.


16/03/2017

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/10/2018 03:35:22