Questura di Parma

  • Borgo della Posta, 14 - 43100 Parma ( Dove siamo)
  • telefono: 05212194
  • email: vedi orari uffici

L’Ufficio Immigrazione della Questura di Parma attiva l’Agenda Elettronica

consegna straordinaria

Cambiano le procedure di accesso agli Sportelli del front-office.

A partire dal 26 marzo, l’Ufficio Immigrazione, concludendo l’iter di progettazione dell’Agenda Elettronica per l’accesso ai propri sportelli, sospenderà la distribuzione quotidiana dei numeri elimina-code .

Le prenotazioni per accedere agli sportelli del front-office dell’Ufficio Immigrazione, quindi, potranno essere effettuate unicamente presso gli enti che hanno siglato il relativo protocollo di intesa, ovvero, Informastranieri del Comune di Parma, alcuni Comuni della Provincia, dal CIAC Onlus, Consorzio Fantasia, dai C.A.S. che operano sul territorio, nonché da alcuni patronati, quali CGIL, CISL, UIL, CNA.

L’agenda elettronica in argomento servirà a disciplinare l’afflusso presso gli sportelli Front-Office di quei cittadini stranieri il cui accesso all’Ufficio Immigrazione non è regolato dall’agenda elettronica di Poste Italiane S.P.A., la quale, come noto, attualmente serve unicamente le istanze di rilascio/rinnovo del titolo di soggiorno presentate attraverso il KIT inoltrato per il tramite degli sportello AMICO.

L’agenda prevede 3 tipologie di appuntamenti che aderiscono alle esigenze proprie di questo Ufficio:

  • 1) per informazioni e rinnovo/aggiornamento dei permessi di soggiorno e dei titoli di viaggio dei richiedenti protezione internazionale (nelle giornate di martedì - venerdì fascia oraria 8.30/13.00);
  • 2) per il 1° rilascio e rinnovo dei permessi di soggiorno cartacei (dal lun al ven) fascia oraria 8.30/13.00;
  • 3) per le integrazioni o informazioni per tutte le tipologie dei permessi (dal lun al ven) fascia oraria 08.30/13.00.

Dal 26 p.v. quindi gli utenti appartenenti alle suddette categorie potranno accedere all’Ufficio Immigrazione unicamente previa presentazione di stampato dell’appuntamento, completo di data e orario, fissato grazie all’intermediazione degli enti accreditati.

L’accesso diretto agli sportelli dell’Ufficio sarà mantenuto per tutte quelle persone che necessitano di dichiarazioni di presenza per turismo e per gli utenti che, tramite portale questure, hanno verificato la possibilità di ritirare il proprio permesso di soggiorno.


24/03/2018

17/12/2018 06:13:27