Questura di Padova

  • Piazzetta G. Palatucci, 5 - 35123 Padova ( Dove siamo)
  • telefono: 049833111
  • fax: 049833255
  • email: gab.quest.pd@pecps.poliziadistato.it

Rilascio Passaporti

passaporto

Le principali indicazioni

RILASCIO PASSAPORTI

Il passaporto è rilasciato dall'Ufficio Passaporti della Questura sita a Padova in piazzetta Palatucci n. 5. Il documento, costituito da un libretto di 48 pagine, necessita della rilevazione di impronte e firma digitale, pertanto le istanze di rilascio devono essere presentate in Questura PERSONALMENTE DALL'INTERESSATO.

Sono esenti dall'obbligo di firma e apposizione delle impronte i minori di anni 12.

L'ISTANZA DEVE ESSERE PRENOTATA collegandosi da casa al sito web: https://www.passaportonline.poliziadistato.it o attraverso l'Ufficio preposto del Comune di residenza. LE ISTANZE NON PRENOTATE verranno accettate solo in caso di documentata ESTREMA URGENZA.

Per la documentazione da allegare all'istanza vedi il sito http://www.poliziadistato.it/articolo/1087/.

Per le caratteristiche delle foto tessera clicca su file pdf "dettagli foto" in alto a destra. Dal 24 giugno 2014 è stato introdotto il contributo amministrativo di € 73,50 (da acquistare sotto forma di contrassegno telematico in una rivendita di valori bollati) da versarsi unicamente all'atto del rilascio del passaporto e valido per tutti i 10 anni della sua durata. La tassa annuale di CC.GG. di € 40,29, non è pertanto più dovuta. Rimane invariato il versamento di € 42,50, da pagare esclusivamente con bollettino postale sul conto corrente n. 67422808, intesto a : “Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento del Tesoro”; avente come causale: “importo per il rilascio del passaporto”. La ricevuta del pagamento deve essere consegnata a corredo dell’istanza.

Dal 27 ottobre 2014, attraverso la stipula di apposita convenzione tra il Ministero dell'Interno e Poste Italiane, ha preso il via il servizio Passaporti a domicilio, che consenta al cittadino che ne faccia richiesta allo sportello all’atto della presentazione della domanda, di ottenere il recapito del passaporto al proprio domicilio con un costo di € 9.05, da pagare in contrassegno all’incaricato di Poste Italiane. Sul portale: www.poste.it/ il richiedente potrà verificare la tracciatura relativa alla spedizione del documento.

 

MINORI DI ETÀ

Tutti i minori che viaggiano all'estero devono essere titolari di documento individuale valido per l'espatrio (carta d'identità / passaporto). Pertanto, le iscrizioni dei figli minori, già rilasciate sui passaporti dei genitori non sono più valide per l'espatrio, ma i passaporti conservano comunque la validità, fino alla loro scadenza, unicamente per il titolare del passaporto.

Per il minore di anni 14, titolare di passaporto/carta d’identià, che deve recarsi all'estero NON ACCOMPAGNATO da uno dei genitori, a partire dal 31.05.2018 è consigliato utilizzare l’agenda passaporto raggiungibile all’indirizzo https://www.passaportonline.poliziadistato.it, inserendo alla voce “richiesta di accompagno” i dati anagrafici del genitori, degli accompagnatori e del minore, stampando il modulo debitamente compilato. Tale richiesta dovrà riportare le firme dei genitori, positivamente comparabili con quelle presenti sulle fotocopie dei documenti di identità da allegare e dovrà essere presentata in Questura nei giorni di apertura al pubblico, unitamente alla dichiarazione di disponibilità all’accompagnamento sottoscritta dall’accompagnatore.


19/07/2012
(modificato il 12/07/2018)

20/07/2018 02:01:46