Questura di Padova

  • Piazzetta G. Palatucci, 5 - 35123 Padova ( Dove siamo)
  • telefono: 049833111
  • fax: 049833255
  • email: gab.quest.pd@pecps.poliziadistato.it

Anziana rapinata della macchina all’ uscita del supermercato.

rapina

Individuato e fermato dalla Polizia ex ultras del Padova Calcio.

Ieri sera, a Padova, la Polizia di Stato ha arrestato un pregiudicato  41 enne padovano, bloccato dopo aver rapinato dell’autovettura e del cellulare una cliente del centro commerciale “ La Corte”, appena uscita dal supermercato.

Alle 19 la Sala Operativa della Questura di Padova ha ricevuto sul numero di emergenza 113 la segnalazione di soccorso da parte di una donna di 72 anni, che riferiva di essere stata appena rapinata della propria autovettura, una Fiat Panda di colore azzurro, all’interno del parcheggio dell’esercizio commerciale, da due finti poliziotti.

Appresa la descrizione degli autori del reato e della vettura in fuga, la Centrale Operativa ha diramato la nota di ricerca a tutte le pattuglie sul territorio e contestualmente ha inviato una volante sul posto per prendere contatti con la vittima e ricostruire i fatti.

Sul posto, la donna ha raccontato agli agenti che era stata avvicinata da due persone che, qualificandosi come poliziotti, l'avevano avvertita di un furto avvenuto all’interno del suo veicolo, dicendole che avrebbero dovuto controllare l’abitacolo per verificare quanto sottratto.

Approfittando di un momento di confusione,, uno dei due le aveva strappato violentemente di mano le chiavi del mezzo e l'aveva spinta prepotentemente di lato per poi introdursi nell’abitacolo, ingranare la retromarcia e allontanarsi a tutta velocità insieme al complice facendo perdere le proprie tracce.

La Volante, poco dopo, all’altezza di via Longhin, ha notato una vettura del tutto simile a quella segnalata il cui conducente, accortosi della Polizia, nel tentativo di sfuggire al controllo, ha aumentato la velocità attuando una guida spericolata, zigzagando lungo le vie cittadine, inseguito dagli operatori.

Gli agenti, anche grazie all’ausilio di altre pattuglie, sono riusciti a bloccare l’autovettura in via Fidenzio e a catturare i malviventi, che avevano sostituito le targhe del veicolo con altre sottratte furtivamente da un mezzo in sosta.

Una volta bloccati i due, gli agenti sono andati a casa del 41enne dove, nel corso della perquisizione hanno trovato la borsa sottratta alla signora e le targhe originali della Panda nonché una pistola giocattolo priva di tappo rosso e un berretto di colore blu adibito a passamontagna, oltre un computer portatile di furtiva provenienza.

Inoltre, occultato dietro ad una pensilina del bus, e' stato ritrovato il cellulare della vittima.

Il rapinatore, ex barista ed ultras padovano, già noto alle Forze dell’Ordine per reati vari, è stato ammanettato e portato in carcere.

L’uomo bloccato insieme a lui, un padovano 59enne, senza fissa dimora e pregiudicato, è stato denunciato per ricettazione.


23/04/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

15/11/2018 09:29:24